MotoGP Germania 2011: Hayden per far sognare la Ducati

Hayden si lancia verso il prossimo step della MotoGP che si svolgerà in Germania e dove dovrà dimostrare che la Ducati non è solo Valentino Rossi

da , il

    Hayden sachsenring 2011

    Il secondo centauro della Ducati ufficiale, Nicky Hayden si appresta ad affrontare il nono appuntamento del Motomondiale 2011 che si disputerà tra le curve del circuito internazionale del Sachsenring. Il pilota della Ducati vede questa pista come una delle sue preferite di sempre: “il Sachsenring è una pista un po’ strana, corta e stretta ma mi piace davvero molto. Il tempo sul giro è il più breve del campionato a parte Laguna Seca ma la gara sembra lunghissima stando sempre piegati sulla parte sinistra delle gomme”.

    Hayden, che ha rinnovato ufficialemente il contratto con la Ducati di Borgo Panigale, vuole far capire che Valentino Rossi non è l’unico pilota della Desmosedici e che in Germania vuole essere protagonista.

    Kentuchy Kid è convinto di fare bene al Sachsenring, anche perchè dice di trovarsi bene sulle piste che girano a sinistra: “le curve sono quasi tutte in quella direzione, mi ci trovo bene, molto a mio agio. La particolarità più evidente del tracciato è che la prima parte è molto contorta e lenta mentre la seconda è veloce e aperta, specie la sezione che chiamano Waterfall una curva cieca da quinta in discesa! Non so se ce ne siano di più entusiasmanti in tutto il campionato”.