MotoGP Germania 2011, Lorenzo: “Gara da sogno”

Lorenzo commenta soddisfatto l'esito del GP di Germania che lo ha vistro ottenere il secondo posto e guadagnare altri 4 punti su Stoner

da , il

    lorenzo gp germania commento

    L’attuale campione del mondo della MotoGP, Jorge Lorenzo ha conquistato il secondo posto nel Gran Premio di Germania 2011, dopo una bagarre serratissima contro il leader della classifica mondiale, Casey Stoner e con il suo compagno di squadra, Dani Pedrosa. Il pilota della Yamaha ha sverniciato l’australiano solo nel finale recuperando altri quattro punti sulla vetta della graduatoria: “sono molto felice! E’ stata una gara fantastica oggi. Da metà gara mi sono molto stancato alla mia mano sinistra e quindi non sapevo dove avrei potuto trovare la forza per spingere e continuare a spingere fino alla fine”.

    Proprio qualche giorno fa, il campione iridato della Yamaha, Lorenzo ha detto di voler vincere tutte le gare per riprendere Stoner e con la volata del Sachsenring, dove il Porfuera ha passato l’australiano in volata, sembra essere un buon punto di partenza.

    Il maiorchino non è riuscito a vincere, ma ultimamente arriva sempre davanti a Stoner e azioni come quella del sorpasso in Germania, danno morale e fiducia.

    Infatti il campione iridato, non può che essere contento dell’andamento della gara: “Casey ha rallentato la moto molto nelle ultime due curve alla fine e così ho approfittato, ho aperto tutto il gas e nell’ultima curva sono passato. E’ stato un miracolo! Questa gara è molto importante quindi siamo molto orgogliosi e felici del risultato. Devo ringraziare la mia squadra Yamaha che ha lavorato molto duramente per darmi una moto veloce per tutto il weekend, sono stati fantastici”.