MotoGP Germania 2013, gara: Marquez doma Crutchlow! Rossi 3° [FOTO]

Risultati del Gran Premio di Germania 2013 della MotoGP sul circuito del Sachsenring

da , il

    Marquez sachsenring 2013 a

    Si è appena concluso il Gran Premio di Germania con la vittoria di un superbo Marc Marquez che in monoruota va a tagliare per primo il traguardo sotto la bandiera a scacchi! Ottimo avvio di gara per Valentino Rossi che si porta subito al comando, ma che verrà scavalcato nel corso del primo giro da Stefan Bradl che guiderà la gara per circa 4 tornate. Il pilota tedesco rallenta poi il ritmo a circa metà prova e chiuderà al quarto posto. Frizzante come sempre Cal Crutchlow che a circa dieci giri dal termine da quasi l’impressione di poter recuperare il distacco che lo separa da Marquez, ma il giovane pilota spagnolo riesce a controllare bene il recupero di Cal e va a conquistare una meritata vittoria.

    Si chiude quindi il Gran Premio sul circuito del Sachsenring, vince uno strepitoso Marc Marquez che diventa il nuovo leader della classifica mondiale!

    Ap/LaPresse

    ORDINE DI ARRIVO DEL GRAN PREMIO DI GERMANIA:

    1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 41m 14.653s

    2. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 41m 16.212s

    3. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 41m 24.273s

    4. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 41m 28.645s

    5. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 41m 36.428s

    6. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 41m 39.733s

    7. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 41m 44.680s

    8. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 41m 44.977s

    9. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 42m 0.008s

    10. Michele Pirro ITA Ignite Pramac Racing (GP13) 42m 1.795s

    11. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 42m 2.477s

    12. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 42m 3.176s

    13. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 42m 9.081s

    14. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 42m 14.976s

    15. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 42m 20.183s

    16. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 42m 23.806s

    17. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 42m 30.254s

    18. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (ART CRT) 42m 34.336s

    19. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* +1 lap

    VINCE MARQUEZ! GRAN GARA DEL GIOVANE PILOTA SPAGNOLO!

    GIRO 29 Queste le posizioni prima dell’ultimo giro:

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 28

    2 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+1.604

    3 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+7.651

    4 BRADL S.LCR Honda MotoGP+11.853

    5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+19.878

    6 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+23.418

    7 DOVIZIOSO A.Ducati Team+28.383

    8 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+28.527

    9 HAYDEN N.Ducati Team+40.629

    10 PIRRO M.Ignite Pramac Racing+43.737

    11 BARBERA H.Avintia Blusens+45.678

    12 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+45.996

    13 EDWARDS C.NGM Mobile Forward Racing+50.018

    GIRO 28 Marquez non si lascia intimorire e controlla bene il recupero del pilota britannico. Sempre un secondo e sei decimi di distacco tra i due

    GIRO 27 gara strepitosa per Crutchlow che però non riesce a ricucire ulteriormente il distacco e mancano pochi giri

    GIRO 26 mancano 4 giri e Crutchlow sta davvero guidando come una bestia! Il distacco si riduce ad ogni giro

    GIRO 25 MEZZO SECONDO SCIPPATO A MARQUEZ DA PARTE DI CRUTCHLOW! Possibilità per il pilota britannico di attaccare Marquez!

    GIRO 24 STREPITOSO CRUTCHLOW! Rosicchia a Marquez altri 3 decimi

    GIRO 23 niente di invariato in testa, Marquez ancora al comando con un distacco costante

    GIRO 22 Marquez sempre in testa, Crutchlow secondo Rossi terzo

    GIRO 21 duello nelle retrovie tra Dovizioso ed Espargarò. Il pilota spagnolo della CRT è stato autore di una strepitosa partenza, ma ha dovuto arrendersi alla superiorità delle altre moto.

    GIRO 20 continua il recupero di Crutchlow su Marquez. Ci sono ora solo due secondi di distacco tra i due. Perde terreno Valentino Rossi

    GIRO 19 sempre in testa Marc Marquez, ma Cal Crutchlow riesce a ridurre il distacco in ogni giro

    GIRO 18 si avvicina Cruthclow a Marquez. Riduce di ben due decimi il distacco e mancano 12 giri ancora

    GIRO 17 con una manovra decisa su Rossi, Crutchlow si porta in seconda posizione e fa anche il giro record in gara

    GIRO 16 bellissimo duello tra Crutchlow e Rossi, ma sembra averne di più il pilota britannico che LO PASSA ORA! Crutchlow in seconda posizione!

    GIRO 15 Marquez comincia a fare il vuoto; due secondi ora di vantaggio su Rossi

    GIRO 14 duello tra Crutchlow e Rossi, ma il pilota britannico prende un rischio pazzesco nel tentativo di superare Rossi

    GIRO 13 Cal Crutchlow si è avvicinato molto a Rossi e potrebbe portare pure un attacco nei confronti del pilota italiano

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 13

    2 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+1.666

    3 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+1.769

    4 BRADL S.LCR Honda MotoGP+2.975

    5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+7.303

    6 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+10.044

    7 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+11.465

    8 DOVIZIOSO A.Ducati Team+11.763

    9 HAYDEN N.Ducati Team+17.250

    10 PIRRO M.Ignite Pramac Racing+19.363

    11 PETRUCCI D.Came IodaRacing Project+21.978

    12 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+22.252

    13 BARBERA H.Avintia Blusens+22.636

    GIRO 12 rallenta il ritmo Stefan Bradl mentre Crutchlow si mantiene sempre veloce e costante e ora è vicino a Rossi

    GIRO 11 sempre in testa Marc Marquez, ma non aumenta per ora il suo vantaggio su Rossi. Il gap è sempre intorno al secondo e 2 decimi

    GIRO 10 imbarcata anche per Crutchlow. Rossi ormai si è allontanato da Bradl e potrebbe tentare un recupero su Marquez

    GIRO 9 Se la gara dovesse concludersi così, Marquez diventerebbe il nuovo leader della classifica mondiale. Rossi intanto duella con Bradl e lo passa

    GIRO 8 comincia ad allungare Marc Marquez. Intanto sale bene Crutchlow

    GIRO 7 Marquez sempre in testa, seguono Bradl e Rossi

    GIRO 6 Bel duello tra Marquez e Bradl che deve però cedere la posizione al

    giovane pilota spagnolo

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 6

    2 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.037

    3 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.862

    4 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.988

    5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+1.943

    6 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+4.022

    7 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+4.128

    8 DOVIZIOSO A.Ducati Team+5.073

    9 HAYDEN N.Ducati Team+7.005

    10 PIRRO M.Ignite Pramac Racing+8.321

    11 PETRUCCI D.Came IodaRacing Project+9.291

    12 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing+10.084

    13 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+10.365

    GIRO 5 Bradl Rossi e Marquez che sono incollati, passano sul traguardo praticamente insieme. MARQUEZ PASSA ROSSI!

    GIRO 4 Marquez che si avvicina pericolosamente a Valentino Rossi, Crutchlow spinge forte

    GIRO 3 Rossi tallona Bradl che guida ancora il Gran Premio di Germania:

    1 BRADL S.LCR Honda MotoGP Lap 3

    2 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.157

    3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.290

    4 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.972

    5 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+1.099

    6 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.171

    7 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+2.182

    8 DOVIZIOSO A.Ducati Team+3.806

    9 HAYDEN N.Ducati Team+4.181

    10 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing+4.617

    11 PIRRO M.Ignite Pramac Racing+4.961

    12 PETRUCCI D.Came IodaRacing Project+5.522

    13 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+6.913

    GIRO 2 Stefan Bradl davanti a tutti, seguono Rossi e un incredibile Espargarò

    GIRO 1 Valentino Rossi entra per primo in curva dopo il via, ma viene scavalcato da Bradl che ora guida la gara

    ORE 14:00 PARTITI! ATTENDIAMO ORA IL PRIMO PASSAGGIO SUL TRAGUARDO

    ORE 13:58 piloti che stanno effettuando il giro di ricognizione

    ORE 13:55 5 minuti al via, i piloti sono pronti per effettuare il giro di ricognizione

    ORE 13:52 Livio Suppo ha appena dichiarato che Dani ha bisogno di riposo e che dopo la botta di ieri ha continui cali di pressione e annebbiamenti della vista, quindi per la sua incolumità deve restare fermo.

    ORE 13:48 seconda fila per uno strepitoso Aleix Espargarò che partirà con il quinto tempo conquistato in qualifica ieri

    Ore 13:45 15 minuti ancora di attesa e poi prenderà il via il GP del Sachsenring. Piloti schierati in griglia che cercano la loro concentrazione

    ORE 13:38 Notizia appena pervenuta: Dani Pedrosa non sarà presente in questa gara. Brutto colpo per questo Gran Premio di Germania.

    BEN RITROVATI A TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA MOTOGP

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora