MotoGP Germania 2013, qualifiche: Marquez in pole! Rossi 3° [FOTO]

Risultati delle qualifiche del Gran Premio motociclistico di Germania 2013 della MotoGP

da , il

    Ap/LaPresse

    Si è appena conclusa la sessione di qualifiche sul circuito del Sachsenring, valida per il Gran Premio di Germania 2013. Pole position che viene conquistata da un velocissimo Marc Marquez che con il crono di 1:21.311 si garantisce la prima casella in griglia di partenza. Ottima sessione di qualifiche anche per il pilota britannico Cal Crutchlow che si aggiudica la prima fila alle spalle del giovane pilota spagnolo. Bene anche Valentino Rossi che chiude con il terzo tempo a poco meno di due decimi di distacco dal poleman spagnolo. Prova sensazionale per Aleix Espargarò che con la sua CRT riesce a conquistare il 5° tempo, mettendosi davanti a Nicky Hayden con ben 3 decimi di vantaggio sul pilota statunitense. Buio pesto invece per Andrea Dovizioso che non va oltre il 9° tempo.

    TUTTI I TEMPI DELL QUALIFICHE:

    Q2

    1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 21.311s

    2. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 21.434s

    3. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 21.493s

    4. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 1m 21.862s

    5. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 21.887s

    6. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 1m 22.157s

    7. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 22.297s

    8. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 1m 22.484s

    9. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 1m 22.561s

    10. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 23.059s

    11. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 23.361s

    12. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) No Time

    Q1

    13. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 23.152s

    14. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 23.333s

    15. Michele Pirro ITA Ignite Pramac Racing (GP13) 1m 23.349s

    16. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 1m 23.549s

    17. Yonny Hernandez COL Paul Bird Motorsport (ART CRT) 1m 23.565s

    18. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 23.631s

    19. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (ART CRT) 1m 23.752s

    20. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 23.820s

    21. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 24.395s

    22. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 1m 27.273s

    ORE 14:50 QUALIFICHE CONCLUSE, STREPITOSA POLE DI MARQUEZ!

    ORE 14:48 bandiera a scacchi pronta a sventolare, ma non è ancora finita!

    ORE 14:47 MARQUEZ VELOCISSIMO ED E’ POLE PROVVISORIA! 1:21.311

    ORE 14:45 pochissimi minuti ancora per strappare la pole a Crutchlow! Fase che si animerà sicuramente per tentare di agguantare la prima casella in griglia di partenza

    ORE 14:42 poco più di 5 minuti alla fine di questa sessione di qualifiche. Crutchlow sempre in pole al momento.

    ORE 14:41 caduta si Stefan Bradl, ma fortunatamente senza conseguenze. Intanto i piloti si danno battaglia per la pole. Il tempo da battere è quello di Crutchlow: 1:21.640

    ORE 14:40 continui scambi di pole tra Marquez, Rossi e Crutchlow! Il britannico per ora in pole:

    1 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 1:21.640

    2 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.137

    3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.209

    4 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.473

    5 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+0.865

    6 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.920

    7 HAYDEN N.Ducati Team+1.081

    8 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.087

    9 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing+1.419

    10 PETRUCCI D.Came IodaRacing Project+1.721

    11 DOVIZIOSO A.Ducati Team+2.276

    ORE 14:38 parte subito forte Marc Marquez che conquista la pole provvisoria

    ORE 14:35 TUTTI IN PISTA! AL VIA LA CONQUISTA DELLA POLE!

    ORE 14:34 piloti pronti a scendere in pista per stabilire chi conquisterà la pole position per il Gran Premio di Germania 2013!

    ORE 14:27 stiamo per entrare nel vivo di questa sessione di qualifiche con il via della Q2. Tenetevi forte perché sarà combattutissima!

    ORE 14:25 Q1 terminata, ottimi Danilo Petrucci e Claudio Corti che accedono in Q2

    ORE 14:23 Attenzione a Danilo Petrucci che si porta al comando della Q1

    ORE 14:20 Claudio Corti e Randy De Puniet sono attualmente i principali candidati per l’accesso alla Q2. Al comando il pilota italiano del team NGM con il tempo di 1:23.148

    ORE 14:15 caduta di Bryan Staring; il pilota australiano si trova a terra dopo un high side e anche lui va via in barella… scivolata anche per Hernandez, ma fortunatamente senza conseguenze

    ORE 14:10 piloti in pista; 15 minuti per acchiappare la Q2

    ORE 14:10 sta per partire la Q1 che darà la possibilità a due soli piloti di poter accedere alla Q2

    ORE 14:00 FP4 conclusa, Rossi il più veloce. Al via tra pochi istanti la Q2

    ORE 13:58 spauracchio anche per Valentino Rossi che si vede costretto a chiudere il gas per non stendersi. Il pilota pesarese scende ora sotto il minuto e 22 e si mette in testa

    ORE 13:57 resiste in testa Bradl. Il pilota tedesco ha stampato un ottimo giro distaccando di due decimi il suo diretto inseguitore Marquez, e non è ancora finita…

    ORE 13:55 Ottimo Stefan Bradl che si porta in testa in questa FP4: 1:22.212 per lui

    ORE 13:52 mancano poco più di 5 minuti alla fine di questa FP4, queste le posizioni:

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:22.238

    2 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.042

    3 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.051

    4 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.394

    5 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+0.537

    6 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.571

    7 HAYDEN N.Ducati Team+0.617

    8 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+0.742

    9 DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.881

    10 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing+1.033

    11 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+1.075

    12 PIRRO M.Ignite Pramac Racing+1.230

    13 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+1.458

    ORE 13:50 risale Valentino Rossi portandosi in terza posizione a 51 millesimi da Marquez

    ORE 14:45 le immagini televisive mostrano chiaramente gli scossoni con conseguente perdita di aderenza delle moto sopratutto in due punti del tracciato. Marc Marquez intanto si rimette al comando della classifica dei tempi

    ORE 13:43 Andrea Iannone vistosamente dolorante al braccio destro. Viene ora trasportato verso la clinica mobile.

    ORE 13:40 continua la serie di cadute sul tracciato tedesco; sembra un Gran Premio ad eliminazione e l’organizzazione sta rischiando di mettere troppo in pericolo l’incolumità dei piloti; deve assolutamente venire a capo del problema o assisteremo veramente ad un GP totalmente incerottato. Crutchlow intanto si mette al comando della FP4

    ORE 13:37 tempi che cominciano già a scendere sensibilmente; Marquez e Crutchlow sono attualmente i due piloti più veloci:

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team1:22.285

    2 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.245

    3 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.513

    4 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.524

    5 DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.834

    6 HAYDEN N.Ducati Team+0.901

    7 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+0.964

    8 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+1.028

    9 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.197

    10 PIRRO M.Ignite Pramac Racing+1.393

    11 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar+1.411

    12 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing+1.457

    13 AOYAMA H.Avintia Blusens+1.937

    CADUTA DI IANNONE, il pilota sembra dolorante ad una gamba

    ORE 13:34 prime tornate di questa FP4. Rimangono 25 minuti per cercare il miglior tempo. Marquez si porta subito in testa con il tempo di 1:22.946, un secondo più alto del suo best time del mattino

    ORE 13:31 Piloti (rimanenti) in pista per quest’ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche.

    ORE 13:20 Ancora pochi istanti al via dell’ultima breve FP4 prima delle qualifiche vere e proprie. Pista che a prima vista si presenta in buone condizioni, ma il vero problema sarà costituito dagli pneumatici.

    Cominciamo questa FP4 mettendovi al corrente della situazione di Dani Pedrosa: Il pilota spagnolo ha riportato un trauma cranico con conseguente stato di shock in seguito alla caduta della mattina. Il pilota spagnolo non prenderà parte alla sessione di qualifiche e resta in dubbio anche la sua partecipazione alla gara tedesca.

    BEN RITROVATI A TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA MOTOGP!

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora