MotoGP Germania 2014, Marquez: “pronto a sfidare Pedrosa e Lorenzo al Sachsenring”

Marquez punta al Sachsenring per la nona gara del mondiale della MotoGP 2014: "pronto a sfidare Pedrosa e Lorenzo che lo scorso anno non c'erano"

da , il

    Domenica al Sachsenring si corre il Gran Premio di Germania, nona prova stagionale che chiude la prima metà del Mondiale 2014 e manda i piloti in vacanza fino al prossimo 10 agosto, data in cui si correrà a Indianapolis. Marc Marquez proverà a centrare la nona vittoria consecutiva da inizio stagione, proseguendo nella sua incredibile striscia da record. “Vincere ad Assen in condizioni così difficili è stato molto bello e non vedo l’ora di correre al Sachsenring per sfidare Pedrosa e Lorenzo che lo scorso anno non c’erano” dice il campione del mondo in carica. Pronto anche Valentino Rossi: “contento di correre in Germania dopo il rinnovo con Yamaha”. Per seguire il LIVE delle prove libere 3, BASTA CLICCARE QUI!

    Non ha nessuna intenzione di fermare la sua marcia dei record, Marc Marquez: se dovesse vincere anche domenica al Sachsenring, lo spagnolo della Honda metterebbe la propria firma su tutte e nove le gare della prima parte di stagione. “Il fine settimana di Assen è stato difficile, ma sono felicissimo di aver vinto in quelle condizioni estreme. Il Sachsenring è un circuito piccolo, ma molto particolare. L’anno scorso ho fatto una buona gara, ma né Pedrosa, né Lorenzo furono della gara, quindi quest’anno voglio battermi con loro, specie con Dani, che è sempre andato forte su questa pista”.

    E il compagno di scuderia di Marquez avrà un motivo in più per provare a vincere in Germania, se è vero che ha appena rinnovato il proprio contratto con la Honda fino al 2016. Inoltre Pedrosa vorrà provare a staccare Valentino Rossi nella classifica generale (al momento sono appaiati al secondo posto) e confermare di essere forte al Sachsenring, dove ha vinto 6 volte in carriera, di cui tre consecutive in MotoGP dal 2010 al 2012. “L’anno scorso in Germania sono caduto malamente al sabato, per cui arrivo qui con l’intenzione di rifarmi. Ad Assen è andata bene e sono contento di come sono andate le cose, perché in corse complicate come quella è facilissimo commettere errori e perdere punti importanti”.

    Fresco di rinnovo fino al 2016 anche Valentino Rossi che ha trovato l’accordo per proseguire con la Yamaha per altre due stagioni. “Sono molto felice di andare al Sachsenring dopo il rinnovo del contratto con la Yamaha, da tempo eravamo vicini a trovare l’accordo e alla fine ce l’abbiamo fatta, per cui sono molto felice. Al Sachsenring cercheremo di fare meglio rispetto ad Assen, la pista mi piace, è molto difficile, ma negli ultimi anni non sono andato male, soprattutto con la Yamaha. In Germania potremmo anche avere problemi con il meteo, quindi speriamo nel bel tempo per poter raggiungere un buon risultato”.

    crutchlow sachsenring parole

    Lo scorso anno chiuse secondo dietro a Marquez, quindi al Sachsenring ci si aspetta un acuto da Cal Crutchlow, dopo un inizio di stagione particolarmente difficile con la Ducati. “La pista mi piace molto e sono andato decisamente bene lo scorso anno, qualificandomi col secondo tempo e terminando la gara al secondo posto, uno dei miei migliori risultati da quando sono in MotoGP. Temo che incontreremo qualche problema di sottosterzo su questa pista, ma come sempre cercherò di fare del mio meglio per essere competitivo”.

    Riparte invece dal secondo posto di Assen l’altro alfiere di Borgo Panigale, Andrea Dovizioso. “Il risultato di Assen è stato molto importante per me e per la squadra, ma non credo che siamo ancora così a posto da poter puntare al podio anche sull’asciutto. Come sempre però dovremo cercare di portare a casa il miglior risultato possibile e migliorare rispetto all’anno scorso, perché la nostra moto è migliorata rispetto allo scorso anno e noi quindi dobbiamo provare a dimostrare questa differenza in ogni gara”.

    Marc Márquez continua a regalare attimi di emozione e di adrenalina anche quando si allena.

    In uno spettacolare video, da lui realizzato con MM93, la action cam di Nilox (www.nilox.com) da lui personalizzata, il campione si diverte in una sessione quotidiana di training senza perdere mai il suo proverbiale sorriso