MotoGP Germania 2014, prove libere 1: domina Aleix Espargaro, spettacolare caduta per Marquez

Miglior tempo per Aleix Espargaro nella prima sessione di libere al Sachsenring, davanti alleYamaha ufficiali di Lorenzo e Rossi

da , il

    MotoGP Germania 2014 prove libere 1

    Dominio Yamaha nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Germania al Sachsenring. Miglior tempo per Aleix Espargaro che come al solito sfrutta negli ultimi minuti la gomma supersoft a disposizione della sua Open e stampa il crono di 1’22″170, oltre due decimi e mezzo meglio delle Yamaha ufficiali di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, entrambi comunque dimostratisi a proprio agio sulla pista tedesca. Quarto tempo la la Yamaha Tech 3 di Pol Espargaro che precede Bautista e Marc Marquez. Il leader del Mondiale è stato protagonista di una spettacolare caduta a inizio sessione: botta a schiena e collo, tanto dolore, ma per fortuna nessuna conseguenza e lapossibilità di tornare subito in pista. Per seguire il LIVE delle prove libere 3, BASTA CLICCARE QUI!

    1ESPARGARO A.NGM Forward Racing1:22.170

    2LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP+0.253

    3ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP+0.296

    4ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3+0.429

    5BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.461

    6MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.597

    7BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.632

    8PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.678

    9IANNONE A.Pramac Racing+0.704

    10HERNANDEZ Y.Energy T.I. Pramac Racing+0.726

    11DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.738

    12SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+0.980

    13CRUTCHLOW C.Ducati Team+1.059

    10.42: bandiera a scacchi che conferma il dominio Yamaha. Miglior tempo per la Open di Aleix Espargaro, poi le due moto ufficiali di Lorenzo e Rossi e quarto Pol Espargaro con la Tech 3. Sesto tempo per Marquez dopo la spettacolare caduta in apertura di Fp1

    10.40: eccolo in chiusura il colpo Open con Aleix Espargaro che sfrutta le supersoft per stampare il miglior crono in 1’22″170, oltre due decimi e mezzo meglio di Lorenzo e Rossi

    10.37: terzo tempo per Alvaro Bautista alle spalle di Lorenzo e Rossi

    10.35: Valentino Rossi secondo a 174 millesimi dal tempo di Lorenzo. Due Yamaha davanti a tutti in questo momento

    10.33: ultimi sette minuti di Fp1 e i primi otto piloti sono racchiusi in solo mezzo secondo

    10.32: Aleix Espargaro ottiene il secondo tempo a 307 millesimi da Lorenzo

    10.30: ottimo quinto tempo di Andrea Iannone a 451 millesimi da Lorenzo

    10.27: Marc Marquez sta bene!! Secondo tempo per lo spagnolo della Honda a tre decimi da Lorenzo

    10.24: ottimo tempo di Alvaro Bautista che scavalca Pedrosa al quarto posto, a mezzo secondo da Lorenzo

    10.20: 1’22″423 il tempo di Jorge Lorenzo che si piazza davanti a tutti. Lo spagnolo vuole rifarsi dal disastro di Assen…

    10.15: e infatti riecco già in pista Marc Marquez. Meno male! Intanto Valentino Rossi sale al quarto posto a sei decimi da Bradl

    10.10: quasi tutti i piloti ai box per fare un primo punto della situazione coi tecnici ai box. Intanto sembra che Marquez non abbia riportato danni seri nella caduta: solo una forte botta e dolori al collo, ma lo spagnolo dovrebbe tornare in pisa già in questa Fp1

    10.05: iniziano a migliorare i tempi, con Stefan Bradl davanti a tutti in 1’22″859

    10.03: attenzione perché è caduto anche Marc Marquez!! Lo spagnolo della Honda va a terra in uscita dalla curva 2. Brutta caduta, con Marquez che zoppica vistosamente per tornare ai box

    10.00: 1’24″893 il primo crono di riferimento da parte di Pol Espargaro. Tempi ovviamente molto bassi rispetto al solito, dato che la pista tedesca è molto breve. Intanto Bradley Smith scivola a terra, ma senza conseguenze

    9.55: iniziati i 45 minuti di Fp1

    9.50: cinque minuti alvia della Fp1

    09.40: quindici minuti all’inizio della Fp1 e per ora il rischio pioggia al Sachsenring è scongiurato. Splende infatti il sole sul tracciato tedesco

    09.00: Lo scorso anno vinse, al suo esordio in MotoGP, Marc Marquez, davanti a Crutchlow e Rossi. Ma nell’albo d’oro della MotoGP spicca il nome di Dani Pedrosa. Leggi qui il nostro albo d’oro e la storia del Sachsenring

    ORE 8.55. Buona giornata dalla redazione di Derapate.it, pronti a seguire LIVE la prima sessione di prove libere del Gran Premio di Germania. Semaforo verde tra un’ora esatta!