MotoGP Germania 2015: divorzio Melandri e Aprilia! In Germania corre Michael Laverty!

MotoGP Germania 2015: Divorzio tra Melandri e l'Aprilia. Il pilota italiano non correrà più con la moto della Casa di Noale. Il suo sostituto è Michael Laverty.

da , il

    La notizia era nell’aria ormai da qualche settimana ma ora è ufficiale: Marco Melandri non correrà più con l’Aprilia nel Mondiale della MotoGP 2015. Il suo ritorno nella top class del motociclismo era stato finora disastroso con 0 punti conquistati nelle prime 8 gare dell’anno. Per il ravennate c’è sicuramente l’attenuante di una Aprilia RS-GP non all’altezza della situazione ma nella sfida interna con Alvaro Bautista è stato sempre miseramente sconfitto. Lo spagnolo è infatti 17° in classifica con 11 punti iridati conquistati. Purtroppo per Melandri il passaggio dalla SBK alla MotoGP non è stato sicuramente quello sperato con una sfilza infinita di ultimi tempi in prova e ultime posizione in gara con distanze siderali dal resto del gruppo. Una situazione sconsolante per tutti che ovviamente non poteva durare in eterno. Da qui la decisione di Aprilia di silurare il pilota per far spazio a Michael Laverty. Per seguire il LIVE della gara della MotoGP Germania 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    Il comunicato

    La Casa di Noale ha deciso di comunicare tramite il proprio sito la decisione della separazione tramite queste righe: “Aprilia Racing e Marco Melandri hanno raggiunto un accordo per la risoluzione consensuale del rapporto contrattuale che lega Marco Melandri ad Aprilia Racing. Conseguentemente, Aprilia Racing cesserà di schierare Marco Melandri a partire dal Gran Premio di Germania del 12 luglio. Aprilia Racing formula a Marco Melandri i migliori auguri per i futuri impegni agonistici”.

    Nel pomeriggio è stato scelto Michael Laverty come sostituto dal Gran Premio della Germania. Il pilota britannico 34enne è fratello maggiore dei piloti John e Eugene, ed ha partecipato quest’anno al campionato inglese di Superbike col team Tyco BMW a bordo di un S1000RR. Nel suo passato ha già lavorato con l’Aprilia ed è stato collaudotore della RS-GP. Dopo i fratelli Espargarò avremo dunque sulla griglia di partenza anche i fratelli Laverty. Per Michael è un ritorno nella Top Class dopo le esperienze con la ART e Paul Bird Motorsport del triennio 2012-2014. Ora questa nuova avventura con il compito di provare a fare qualche punto e dare informazioni utili all’Aprilia per lo sviluppo della moto in vista del campionato 2016. Cosa che Melandri non ha saputo fare in questi mesi. Ora Melandri è un pilota libero e cercherà una nuova sistemazione in vista del futuro.