MotoGP Germania 2016, Valentino Rossi: “Voglio riscattarmi”

da , il

    MotoGP Germania 2016, Valentino Rossi: “Voglio riscattarmi”

    Valentino Rossi arriva al Sachsenring dopo la caduta di Assen. Il pilota della Yamaha, terzo nel mondiale e con un gap di 42 punti dal leader Marc Marquez, è chiamato ad un Gran Premio di Germania da protagonista se vuole ambire ancora al decimo titolo mondiale in carriera. La pista tedesca è un fortino del rivale spagnolo (Marquez ha vinto le ultime tre edizioni della MotoGP ndr) e vincere sarebbe fondamentale per Rossi in ottica iridata. Il pilota della Yamaha è molto carico in vista del weekend di gara. La redazione di Derapate sta seguendo LIVE in diretta web la gara della MotoGP Germania 2016. CLICCA QUI PER LA DIRETTA!

    “Non vedo l’ora di gareggiare al Sachsenring – ha esordito il Dottore – in queste settimane mi sono rilassato a casa, ho ricaricato le energie e ora sono pronto per il Gran Premio di Germania”. Valentino Rossi è tornato a parlare della sua gara ad Assen: “Quello olandese è stato un weekend dove abbiamo lavorato molto bene per preparare al meglio la moto sia per l’ asciutto che per il bagnato. Purtroppo la gara è stata sfortunata. Il mio obiettivo in Germania sarà quello di lavorare nello stesso modo ed essere veloce e competitivo durante l’intero weekend”. Il Dottore, scivolato a -42 in classifica generale, è costretto ad un risultato positivo per recuperare punti sui rivali al titolo ed affacciarsi alla seconda parte di campionato con ritrovato entusiasmo e meno punti di svantaggio dalla vetta della classifica. Un altro risultato negativo potrebbe infatti spegnere quasi definitivamente i sogni di gloria del numero 46 della Yamaha. Il Dottore sembra molto carico e farà sicuramente di tutto per trovare una vittoria al Sachsenring. In Germania, oltre ai soliti Marquez e Lorenzo, Valentino Rossi dovrà anche tenere sotto controllo Dani Pedrosa. Lo spagnolo della Honda non ha un grande feeling con la sua RC 213V, ma ha trend molto positivo con il tracciato tedesco (4 vittorie in MotoGP ndr) e nelle ultime due edizioni ha chiuso sempre al secondo posto. Ci sarà anche “Camomillo” a battagliare per il podio e il successo nella gara di Domenica? I piloti della classe regina scenderanno in pista Venerdi alle ore 09.55 per il primo turno di Prove Libere.