MotoGP Germania 2017, Marc Marquez: “Complimenti a Folger, fantastico essere nuovamente leader”

Le interviste dei piloti saliti sul podio del Gran Premio della MotoGP Germania. Marquez è felice per essere tornato il leader della classifica iridata. Soddisfazione anche per Folger e Pedrosa.

da , il

    Marc Marquez vince il MotoGP Germania 2017. Il campione del mondo in carica, grazie a questo fantastico successo, è diventato il nuovo leader del campionato e ha chiuso la prima parte di stagione in vetta alla classifica iridata. La pista del Sachsenring è ormai diventata la pista di casa dello spagnolo e della Honda. Negli ultimi otto anni, tra MotoGP e classi minori, ha sempre vinto lui. Per Marquez è anche la vittoria numero 57 nel motomondiale, 31^esima nella classe regina. Il #93 della Honda è riuscito ad eguagliare Lawson al settimo posto all time. Numeri impressionati per il giovane pilota catalano.

    Sul podio del Sachsenring sono saliti anche Jonas Folger, al suo primo podio in MotoGP e Dani Pedrosa. Di seguito le interviste dei tre piloti che hanno conquistato il la top-3 del Gran Premio della Germania 2017.

    Marc Marquez è felice e soddisfatto della vittoria ottenuto al Sachsenring: “Sono contentissimo di aver vinto, ma non è stato affatto semplice. Faccio i complimenti a Folger che ha fatto una grande gara – ha spiegato lo spagnolo – ho cercato di allungare, ma lui resisteva e solo negli ultimi due giri sono riuscito a mettere un po’ di margine”.

    Lo spagnolo è il nuovo leader del campionato: “Andare in vacanza ed essere in testa al mondiale è incredibile. Solo tre gare fa avevo 37 punti di distacco, mentre ora sono in vantaggio di 5 punti su Vinales – ha analizzato il campione del mondo – il merito è tutto del team che ha fatto un grande lavoro per rendermi maggiormente competitivo”.

    Jonas Folger, rookie del campionato, ha colto il primo podio in carriera in MotoGP: “Sono felicissimo di aver fatto il primo podio davanti ai miei connazionali. Non me lo aspettavo di riuscire a stare con Marc e non pensavo che riuscissimo a fare un gap cosi importante su Pedrosa e gli altri. Mi godo questo risultato e ringrazio la Tech3 che ha creduto in me l’anno scorso”.

    Infine Dani Pedrosa. Lo spagnolo ha fatto una gara in solitaria e conclusa al terzo posto: “Pensavo di potermi giocare le chance di vittoria. Marquez ha spinto subito tantissimo e la mia moto pattinava un po’. Ho tenuto il mio ritmo e alla fine sono arrivato sul podio senza rischiare nulla perchè avevo un buon margine sulle Yamaha”.

    Anche Suppo, team principal della Honda può esultare per il doppio podio della HRC: “Complimenti a Folger perchè è stato veramente bravo a stare in scia di Marquez. Andiamo in vacanza con 5 punti di vantaggio su Vinales e questo è importante”.