Motogp Germania: Loris Capirossi risale in sella al Sachsenring

Loris capirossi torna in pista per il GP di GErmania dopo l'infortunio di Assen

da , il

    E’ finito il periodo di riabilitazione per Loris Capirossi che nelle prossima gara di domenica al Sachsenring sara’ regolarmente in pista in sella alla sua Suzuki GSV-R. Dopo le due cadute, quella di Barcellona e quella di Assen in prova, anche se un po’ acciaccato “Capirex” si sente pronto per una buona gara, magari come quella del 2007 dove strappo’ un grande secondo posto.

    Il pilota imolese ha commentato: “non posso più aspettare di risalire in sella alla mia moto! Il dolore al braccio è ancora forte ma sono comunque in grado di guidare. L’esperienza mi dice che sarò in grado di competere al Sachsenring. Ho perso tre gare ed è importante per me tornare in sella, non solo per me ma per tutto il team e per la Suzuki! Il Sachsenring mi piace ed ho fatto un buon risultato lo scorso anno. Ho la necessità di ottenere un buon risultato per la Suzuki per ripagare la mia assenza nelle ultime 3 gare!

    Loris Capirossi e’ una vecchia volpe e soprattutto un grande professionista. Sa bene che finche’ sara un pilota del motomondiale dovra’ dare sempre il massimo anche in condizioni fisiche pessime. la concorrenza e’ molto agguerrita” gia’ a Donington , Ben Spies lo aveva sostituito, ora anche con un braccio solo Loris non scendera’ dalla sua Suzuki.

    Piloti che vanno forte quando tutto e’ perfetto ce ne sono. Piloti che vanno forte anche quando le cose non vanno nel migliore dei modi sono pochissimi. Loris Capirossi ha sempre fatto parte di quest’ultima categoria.