MotoGP Germania – Stoner batte Rossi, spettacolo De Angelis

MotoGP Germania sul circuito del Sachsenring: vince Stoner che tiene a bada Valentino Rossi, mentre De Angelis fa una gara spettacolare

da , il

    Valentino Rossi Casey Stoner

    Pioggia a catinelle sul circuito tedesco del Sachsenring per la decima gara del Calendario MotoGP 2008 che ha visto il trionfo di Casey Stoner e della sua imbattibile Ducati GP8.

    Il pilota australiano è riuscito a tenere a bada Valentino Rossi dopo la caduta di Daniel Pedrosa, avvenuta a pochissimi giri dall’ inizio. Il pilota spagnolo, sdraiatosi sotto la pioggia, ha così aperto nuovi scenari per la corsa al Titolo di Casey Stoner e per il “gioco in difesa” di Valentino Rossi.

    Il pilota italiano, infatti, partito dalla settima posizione e giunto ben presto in seconda, non è riuscito a insediare la testa della gara tenuta saldamente dal pilota desmodromico: nonostante i giri veloci di Valentino, il pilota di Kurri Kurri ha chiuso la porta a doppia mandata impedendo al pesarese di fare sogni di gloria.

    Sono felice soprattutto per il Campionato” – dichiara Valentino a fine gara, anche se si legge nei suoi occhi una punta di insoddisfazione per la seconda posizione.

    Stoner e la Ducati fanno sempre più paura e adesso il distacco tra i due piloti in Classifica MotoGP 2008 si è ridotto ad appena 20 punti.

    Valentino, nonostante tutto, prova a difendere la sua attuale prima posizione in classifica, conquistata oggi grazie anche alla caduta di Daniel Pedrosa che ha finito la sua gara molto prima dei concorrenti.

    Stoner viaggia stabile in terza posizione a – 20 punti, dicevamo, mentre Pedrosa rimane al secondo posto con un distacco di 16 punti.

    Dalle indicazioni sommarie avute durante il GP dopo la caduta di Pedrosa, inoltre, sembra che il pilota spagnolo abbia riportato un serio infortunio e questo potrebbe compromettere la partecpazione del pilota iberico alle prossime gare.

    La strada di Casey Stoner, quindi, è sepre più in discesa…

    Duello Rossi-Stoner a parte, il circuito del Sachsenring è stato oggi teatro di un altro avvincnte duello, quello tra l’ australiano Chris Vermeulen e il sanmarinese Alex De Angelis: i due, rispettivamente in terza e quarta posizione, hanno ingaggiato un interessantissimo duello conclusosi con il predominio dell’ autraliano su De Angelis, ma che monopolizzato le telecamere della MotoGP.

    Un’ ennesima buona prestazione del pilota sanmarinese alla prova sul bagnato: punti utili, quindi, non solo per la Classifica Mondiale, ma anche e soprattutto per una eventuale moto ufficiale 2009…

    Foto tratta da Fasterandfaster.com