MotoGP Giappone 2011, Lorenzo: “Pronto per la battaglia con Stoner”

Lorenzo è riuscito a guadagnare la seconda posizione nelle qualifiche del GP di Motegi anche se la sua Yamaha non è sembra ta competitiva durante le qualifiche libere

da , il

    Lorenzo motegi battaglia

    Grande prestazione per Jorge Lorenzo nelle qualifiche ufficiali del Gran Premio del Giappone 2011, dove ha conquistato la seconda posizione e domani potrebbe insidiare il poleman Casey Stoner per la vittoria. Il pilota maiorchino della Yamaha nonchè iridato 2010 MotoGP, ha mostrato un buon passo: “Abbiamo provato qualcosa di diverso e questo pomeriggio i nostri tempi sul giro sono stati incredibili, abbiamo quasi fatto la pole! La cosa più importante è la prima fila perché ci sono piloti come Casey che trovano facilmente la fuga, così voglio essere lì vicino”.

    Lorenzo, a Motegi, deve vincere se vuole tenere in piedi il sogno della rimonta mondiale su Stoner e con un gran giro si è qualificato con il secondo tempo nelle qualifiche ufficiali del GP, proprio dietro all’australiano.

    Domani in gara contro Casey sarà dura, ma l’umore è un altro rispetto a quello delle prove libere: “Abbiamo migliorato, ma Motegi è ancora una pista difficile per i piloti Yamaha. Se gli altri piloti faranno una gara perfetta sarà quasi impossibile vincere, ma tutto può succedere. Ora posso dire che sono pronto per la battaglia e siamo pronti a dare spettacolo per il popolo giapponese che è venuto a vederci”.