MotoGP Gran Bretagna 2011: vince Stoner, Dovi a podio. Fuori il Sic e Lorenzo, con Rossi sesto

Stoner vince anche la sesta tappa della MotoGP sul circuito di Silverstone davanti a Dovizioso e Edwards

da , il

    Stoner silverstone dominio

    Casey Stoner vince anche la sesta tappa della MotoGP 2011 in Gran Bretagna e approfitta della caduta di Jorge Lorenzo per prendersi la vetta della classifica mondiale. Bellissima gara per Andrea Dovizioso che resiste in seconda piazza, prima a Lorenzo e dopo a Marco Simoncelli che cade nel tentativo di stargli incollato. Corsa da incorniciare per Colin Edwards che con una clavicola maciullata sale sul gradino più basso del podio. Nicky Hayden è quarto, mentre l’altra Ducati di Valentino Rossi è sesta, ma mai nel vivo della corsa ed in linea con i tempi migliori.

    Dopo la pole di ieri, l’australiano della HRC, Stoner vince il Gran Premio di Gran Bretagna e balza in testa alla vetta del campionato iridato. Niente da fare per l’esame di maturità per Simoncelli che finisce per terra, così come lo spagnolo Lorenzo, vittima di un brutto tonfo. Uno sfinito Edwards riesce così a salire sul podio e a meritarsi il parco chiuso. Cade anche Ben Spies che interrompe il trand positivo dopo il terzo posto di Montmelò.

    Quarto Hayden, davanti ad un buon Alvaro Bautista con la Suzuki che si guadagna la top five. In netta difficoltà il Dottor Rossi, alla fine sesto, ma davvero fuori dai piani alti e dalla bagarre che avrebbe potuto infiammare grazie alle incerte condizioni del meteo e della pista, in ricordo dell’exploit della Desmo a Jerez.

    Alle sue spalle Karel Abraham, Toni Elias, Hiroshi Aoyama e a chiudere la top ten la Ducati numero 65 di Loris Capirossi.

    Ecco l’ordine di arrivo del GP di Silverstone 2011:

    1 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team 47:53.459 2:24.427 0.000

    2 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team 48:08.618 2:24.147 15.159

    3 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 48:14.939 2:24.491 6.321

    4 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team 48:20.443 2:25.336 5.504

    5 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP 48:29.028 2:24.428 8.585

    6 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team 48:57.985 2:28.118 28.957

    7 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing 49:26.109 2:29.851 28.124

    8 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP 49:45.397 2:26.302 19.288

    9 7 Hiroshi AOYAMA JPN San Carlo Honda Gresini 49:45.809 2:25.287 0.412

    10 65 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team 49:56.771 2:32.406 10.962

    11 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP 48:10.582 2:27.485 -1:46.189

    12 14 Randy DE PUNIET FRA Pramac Racing Team 48:13.094 2:29.765 2.512

    13 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini 24:04.277 2:22.870 -24:08.817

    14 1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing 19:18.287 2:22.823 -4:45.990

    15 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing 17:14.283 2:25.292 -2:04.004