MotoGP, Gresini su Bautista: “E’ un pilota molto veloce”

Fausto Gresini commenta la decisione di affidare la sua Honda MotoGP al pilota spagnolo Alvaro Bautista

da , il

    gresini su bautista

    Il patron della Honda Gresini MotoGP, commenta l’arrivo del pilota iberico Alvaro Bautista in sella alla moto che doveva essere dello sfortunato Marco Simoncelli, il pilota di Coriano deceduto tragicamente in un incidente di gara tra le curve di Sepang: “E’ un pilota molto veloce e lo stimo per la sua simpatia e cordialità. Sono convinto che si integrerà rapidamente nel nostro gruppo ed insieme raggiungeremo traguardi importanti vivendo piacevoli emozioni”.

    Quando ancora non c’era l’ufficialità dell’arrivo di Bautista nel team MotoGP della Honda sponsorizzata San Carlo, il centauro ex Suzuki aveva affermato di voler onorare la memoria di Super Sic.

    Adesso che l’accordo è più che certo, Fausto Gresini esprime tutta la sua soddisfazione per aver arruolato il pilota iberico in sella alla sua moto: “Sono soddisfatto che nella prossima stagione Alvaro Bautista guiderà una Honda RC213V con i colori del nostro Team San Carlo”.