MotoGP Honda, Simoncelli: obbiettivo top five per il 2011

Simoncelli punta alla top five nella prossima MotoGP 2011 dopo una stagione portata avanti su buoni livelli

da , il

    Simoncelli 2011

    Ap/LaPresse

    Anche se il Motomondiale scorso non ha regalato a Marco Simoncelli la gioia del titolo di miglior esordiente, andato all’americano Ben Spies, la stagione di Super Sic, la prima in MotoGP si è conclusa in crescendo e il centauro della Honda non vede l’ora di tornare in sella per i prossimi test di febbraio a Sepang: “la mia speranza è di poter ripartire dai test di febbraio nella stessa condizione in cui siamo arrivati a Valencia. La Honda dovrebbe portarci diverse novità”.

    Il pilota della Honda satellite di Fausto Gresini, Simoncelli punta alla top five nella prossima MotoGP 2011 dopo una stagione portata avanti su buoni livelli di competitività.

    Nell’appuntamento della MotoGP in Portogallo, Sic ha raggiunto il suo miglio risultato stagionale, ma il pilota campione della 250cc non vuole fermarsi ai complimenti e vuol provare a conquistare un podio e magari la prima vittoria in Top Class.

    L’obiettivo per il numero 58 è chiaro: “punto ad arrivare sempre tra i primi 4 o 5. Certo non sarà facile perché l’anno prossimo saremo in 7 o 8 a poter lottare per il podio”.