MotoGP Honda: Stoner, “Affrontiamo il weekend di gara fiduciosi”

MOTOGP - Anche nei test di Losail l'australiano Casey Stoner si conferma il più veloce in sella alla sua Honda RC212V: il nuovo pilota del Team Honda Repsol ha fatto registrare il miglior tempo nell'ultima sessione di prove prima dell'inizio del mondiale MotoGP 2011

da , il

    MOTOGP – Anche nei test di Losail l’australiano Casey Stoner si conferma il più veloce in sella alla sua Honda RC212V: il nuovo pilota del Team Honda Repsol ha fatto registrare il miglior tempo nell’ultima sessione di prove prima dell’inizio del mondiale MotoGP 2011.

    E l’australiano Campione del Mondo 2007 è fiducioso rispetto al prossimo Gran Premio del Qatar, gara che darà il via al Motomondiale 2011: a Losail Stoner è andato sempre forte, anche se dovrà fare attenzione ai suoi rivali. Soprattutto se interni alla Honda.

    TEST LOSAILCasey Stoner conclude al comando i test pre-stagionali della MotoGP: dopo aver dominato Valencia e Sepang, anche le prove sul circuito di Losail si sono chiesti nel segno della Honda e del suo pilota australiano. Stoner ha fatto registrare il miglior tempo (1’55″681) e ha girato di un soffio più veloce rispetto al compagno di scuderia Dani Pedrosa.

    STONER – “Sono molto contento. Non pensavo si potesse girare ma per fortuna il vento si è calmato un po’ e le condizioni della pista sono migliorate molto, così abbiamo potuto fare una buona sessione di test,” ha dichiarato Stoner al termine dei test, “Guardando i tempi, tutti sono migliorati molto rispetto a ieri ma noi possiamo esser contenti di quello che abbiamo fatto.”

    MOTOGP QATAR – “Affrontiamo il weekend di gara fiduciosi, ma non dobbiamo abbassare la guardia perché tutti miglioreranno la messa a punto,” ha continuato il rider Honda, “Sono soddisfatto della posizione di guida che abbiamo trovato. Su questa pista posso guidare in posizione più centrale, mentre a Sepang mi ero spostato molto più indietro per avere più grip. La moto risponde bene, ci siamo concentrati sull’elettronica, sulle gomme ed in generale sul set up per il fine settimana di gara.”