MotoGP in tv: come seguire le gare

Ecco una breve guida su come seguire al meglio gli appuntamenti con le gare della MotoGP e sui programmi di approfondimento sulle due ruote

da , il

    motogp gare in tv

    Come molti sapranno il campionato della MotoGP 2011, così come le gare in diretta della Moto 2 e della classe 125cc, sono trasmesse in chiaro su Italia 1 e per chi volesse seguire la gara in diretta online si può accedere al sito di Mediaset e godere di una fruizione streaming delle dirette TV e delle repliche. In Italia, la trasmissione del Gran Premio della Top Class trasmessa dalla seconda rete del gruppo ex Fininvest, è l’unico modo per assistere alla diretta televisiva dell’evento sportivo che vede protagonisti personaggi come Valentino Rossi e Casey Stoner.

    MotoGP in tv

    Come abbiamo anticipato nella parte iniziale di questo articolo, la visione delle gare della MotoGP 2011 è disponbile in chiaro sul secondo canale di Mediaset, essendo l’unica azienda ad aver acquistato i diritti primari dalla Dorna per la telecronaca delle corse. Il lavoro svolto da Guido Meda & Co. non si limita solo alla cronaca di prove e Gp, ma anche ad altri programmi di approfondimento come il celebre, Fuori Giri, supportati ai box da Alberto Porta e Paolo Beltramo.

    Motomondiale: e la Rai?

    Se Italia 1 fa la parte del leone nel trasmettere il terzo sport più seguito del Paese, dopo il calcio e la Formula 1, c’è da segnalare l’indecisione della televisione pubblica nell’acquisizione dei “diritti secondari” ( quelli validi per la messa in onda delle immagini in differita ) della Classe regina dove corrono Honda e Ducati. Ricordiamo che in precendenza, la Rai dedicava, almeno, dei piccoli spazi alle due ruote nei grandi contenitori riservati alle quattro ruote di Pit Stop e Pit Lane. Diverso invece il discorso dedicato alle nuove piattaforme digitali.

    MotoGP digitale

    Con la nuova offerta tecnologica cambia anche il modo di fruizione di un evento sportivo come la gara del Motomondiale. Infatti, su Premium MotoGP, canale Mediaset Premium dedicato alle due ruote ed incluso nel pacchetto Calcio, la telecronaca sarà affidata a Giulio Rangheri, il commento tecnico a Max Temporali e le interviste ai piloti ad Alen Bollini. Ma sul web ci sono anche modi meno leciti di assistere alle evoluzioni di Lorenzo, Rossi ed altri, senza alcun costo economico, grazie all’evoluzione dello streaming.

    Dopo questa breve analiso, potrà essere interessante la lettura di altri articoli di approfondimento sulle due ruote:

    Ducati facebook: le pagine pro e contro Valentino Rossi

    MotoGP streaming: i 10 migliori siti

    Valentino Rossi facebook: pagina ufficiale e gruppi fan