MotoGP Indianapolis 2013, prove libere 3: Marquez domina anche la FP3! Rossi 7° [FOTO]

Prove libere in diretta del Gran Premio di Indianapolis 2013 della MotoGP

da , il

    Ap/LaPresse

    La terza sessione di prove libere del Gran Premio di Indianapolis 2013 si chiude per l’ennesima volta sotto il segno di Marc Marquez che brucia gli avversari nei minuti finali dopo un giro davvero strepitoso! Il giovane pilota di casa Honda rimane sempre a ridosso delle prime tre posizioni, ma a pochi minuti dal termine, quando il tutto sembrava nelle mani di Stefan bradl, Marquez sigla uno strepitoso 1:38.844 che distanzia il pilota tedesco di quasi 3 decimi di secondo. Il pilota spagnolo inoltre ha mostrato un ritmo davvero impressionante con un passo costante sul minuto e 39. Rimane comunque eccellente la prova di Bradl che ottiene il secondo tempo con una moto privata, mentre Cal Crutchlow a sorpresa è la prima Yamaha ad inserirsi nelle posizioni importanti. Prova un po’ opaca invece per quanto riguarda Dani Pedrosa che chiude 5° e Valentino Rossi che non va oltre il 7°tempo.

    TUTTI I TEMPI DELLA FP3:

    1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 38.844s

    2. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 1m 39.125s

    3. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 39.441s

    4. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 1m 39.538s

    5. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 39.569s

    6. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 39.597s

    7. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 39.640s

    8. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 39.765s

    9. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 1m 39.812s

    10. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 1m 39.889s

    11. Andrea Iannone ITA Energy T.I. Pramac Racing (GP13) 1m 39.906s

    12. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 40.879s

    13. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 40.895s

    14. Ben Spies USA Ignite Pramac Racing (GP13) 1m 41.451s

    15. Yonny Hernandez COL Paul Bird Motorsport (ART CRT) 1m 41.707s

    16. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 41.845s

    17. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 41.853s

    18. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 42.041s

    19. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 42.042s

    20. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 1m 42.375s

    21. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 42.583s

    22. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 1m 42.647s

    23. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 42.789s

    24. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (ART CRT) 1m 43.325s

    25. Blake Young USA Attack Performance Racing (APR-Kawasaki CRT) 1m 44.956s

    ORE 16:40 FP3 conclusa! Marc Marquez fa il tris conquistando anche questa FP3

    ORE 16:35 MARQUEZ SPAVENTOSO! 1:38.844 come se niente fosse; il giovane rookie di casa Honda è il primo e per ora solo a scendere sotto il minuto e 39″. Manca pochissimo; soltanto due minuti

    ORE 16:32 finale accesissimo! Il tempo di Bradl ha messo paura ai piloti che cercano ora di migliorare

    ORE 16:30 mancano 10 minuti alla fine e Stefan Bradl sembra inarrestabile! Abbassa ancora il suo best time e lo porta a 1:39.125; Crutchlow che insegue è ora a 3 decimi dal tedesco

    ORE 16:25 posizioni di testa che restano invariate. Nessuna novità significativa in questo frangente. In testa rimane sempre Stefan Bradl che ora migliora il suo stesso tempo di 25 millesimi

    ORE 16:22 Pedrosa sembra aver carburato bene dopo una prima fase piuttosto lenta; guadagna in questo momento due posizioni e si porta in quarta posizione

    ORE 16:20 fase di quiete in questa FP3; i piloti probabilmente stanno pensando di portare a termine i loro long run. Marquez probabilmente effettuerà un’uscita con gomma morbida

    ORE 16:18 mancano 20 minuti al termine, questa la classifica:

    1 BRADL S.LCR Honda MotoGP 1:39.396

    2 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+0.045

    3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.118

    4 LORENZO J.Yamaha Factory Racing+0.201

    5 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.244

    6 PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.565

    7 DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.712

    8 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.889

    9 HAYDEN N.Ducati Team+1.259

    10 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.540

    11 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+1.569

    12 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.708

    13 SPIES B.Ignite Pramac Racing+2.055

    ORE 16:16 dritto di Crutchlow senza conseguenze; a terra anche Ben Spies dopo un high side. Il pilota texano è dolorante; non ci voleva questa caduta per il pilota Ducati Pramac che rientrava ieri dopo una pausa durata oltre 3 mesi

    ORE 16:13 I distacchi mostrano una sostanziale differenza tra le prestazioni di Dovizioso e quelle di tutte le altre Ducati; il pilota forlivese ha ben mezzo secondo di vantaggio sulla Ducati più vicina che è quella di Hayden

    ORE 16:12 Valentino Rossi è ora ai box; 5° tempo per lui. Ducati in leggera crescita con Dovizioso che occupa la settima posizione, ma è interessante il distacco relativamente ridotto: 7 decimi da Bradl

    ORE 16:09 prima parte di sessione che ha fatto vedere tempi di tutto rispetto già all’avvio. Al momento Stefan bradl guida la classifica dei tempi, ma sono molti gli scambi di posizione ai vertici della lista. I piloti sembrano voler già imprimere il loro miglior crono in questa FP3. Tempi quasi da qualifica.

    ORE 16:06 ci pensa Bradl a detronizzare Crutchlow! Il pilota tedesco è 45 millesimi più veloce del britannico

    ORE 16:05 Cal Crutchlow sbriciola gli avversari! E’ lui al momento a far segnare il miglior tempo fin’ora in questo week_end:

    1 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 1:39.473

    2 MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.041

    3 BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.116

    4 LORENZO J.Yamaha Factory Racing+0.299

    5 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+0.333

    6 DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.635

    7 PEDROSA D.Repsol Honda Team+1.207

    8 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+1.384

    9 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.463

    10 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.631

    11 HAYDEN N.Ducati Team+1.668

    12 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+1.885

    13 SPIES B.Ignite Pramac Racing+2.441

    ORE 16:02 Marc Marquez ribadisce la sua superiorità stampando subito un crono vicinissimo al suo best time di ieri: 1:39.514

    ORE 16:01 parte forte Lorenzo che scende subito sotto il minuto e 40.

    ORE 16:00 condizioni meteo decisamente buone con il sole che splende sulla pista; questo favorirà i piloti per cercare già un tempo interessante durante questa sessione

    ORE 15:57 fasi iniziale di questa FP3 con i piloti che cercano subito i loro riferimenti per tentare l’attacco al tempo. 1’38″813 è il tempo record siglato da Pedrosa durante la sessione di qualifiche

    ORE 15:55 visiere abbassate; piloti pronti a scendere in pista per questa terza sessione di prove libere. Honda ovviamente favorite, ma teniamo d’occhio Lorenzo che ieri ha mostrato un ottimo stato di forma

    BEN RITROVATI A TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA MOTOGP!

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora