MotoGP Indianapolis 2015, Jorge Lorenzo: “Valentino Rossi è il favorito del mondiale”

MotoGP Indianapolis 2015, Jorge Lorenzo: “Valentino Rossi è il favorito del mondiale”
da in Indianapolis MotoGP, Interviste MotoGP, Jorge Lorenzo, MotoGP 2017, MotoGP Usa, News MotoGP
Ultimo aggiornamento: Domenica 09/08/2015 19:21

    MotoGP Gran Premio di Catalonia Vince Jorge Lorenzo

    Dopo le parole di Valentino Rossi in conferenza stampa pre MotoGP Indianapolis 2015 (che potete leggere qui), diamo spazio anche agli altri protagonisti del weekend made in Usa, stiamo parlando di Jorge Lorenzo, Marc Marquez e Andrea Iannone. Il pilota della Honda è dato dai bookmakers come il favorito di questo appuntamento, viene da tre vittorie consecutive qui a Indy (compresa quella in Moto2), in America ha sempre fatto bene e la Honda qui ne ha sempre avute di più rispetto alla concorrenza. Jorge invece è pronto per dare fastidio al compagno di box, mentre in casa Ducati urge un cambiamento di rotta dopo le ultime uscite sottotono. Girate le pagine per leggere le parole di protagonisti. Per seguire LIVE in diretta la gara della MotoGP Indianapolis 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    “Valentino è in testa al campionato di 13 punti, è lui il favorito. Ma siamo entrambi competitivi e io sono molto motivato a far bene”. Parole di Jorge Lorenzo, compagno nella Yamaha del leader del Mondiale MotoGp Rossi, alla vigilia delle libere del Gran Premio di Indianapolis. “Nel 2009 ho ottenuto una bella vittoria, mentre negli ultimi anni non sono riuscito ad essere così incisivo”, ha spiegato in conferenza stampa il maiorchino. “Le modifiche che hanno interessato il circuito hanno reso la pista più adatta alle nostre Yamaha e quest’anno la nostra moto va davvero forte. Nelle ultime gare – ha continuato Lorenzo – abbiamo accusato problemi di aderenza, ma non credo sia il caso di Indianapolis”.

    “Il meteo sarà il vero interrogativo. 65 punti sono tantissimi, è una grande distanza da colmare, cercherò di spingere al massimo per ridurre questo svantaggio”. Marc Marquez si proietta così all’appuntamento di Indianapolis, il primo dopo la pausa estiva, nel quale si getterà all’inseguimento del leader Valentino Rossi. Lo spagnolo campione in carica della Honda, vincitore ad Indy nelle ultime quattro edizioni, si presenta forte del successo ottenuto al Sachsenring prima della pausa estiva. “E’ arrivata proprio quando stavo andando meglio”, ha spiegato Marquez. “Abbiamo comunque effettuato dei test importanti a Misano per cambiare alcune piccole cose. Indianapolis – ha aggiunto – è un bon circuito per la Honda, ma l’anno scorso le Yamaha si sono avvicinate qui e quest’anno vanno forte”.

    “Quella di Indianapolis è una pista interessante, dove l’anno scorso sono andato abbastanza bene. Purtroppo però in gara abbiamo avuto qualche problema di troppo, ma la nostra prestazione in generale non era male. Quest’anno credo di poter fare una buona gara con la GP15″. Così Andrea Iannone, pilota MotoGp della Ducati, ala vigilia della gara di Indianapolis, dove non è mai salito sul podio. Il talento abruzzese è carico in vista del Gran Premio: “Io sono sempre positivo e quest’anno ho molti motivi in più per esserlo, anche perché sono terzo in campionato. Spero quindi che riusciremo ad essere subito veloci e di poter essere più vicino ai nostri avversari rispetto alle ultime gare”.

    594

    PIÙ POPOLARI