MotoGP Indianapolis – Alex De Angelis punta sulla “prima volta”

Alex De Angelis felice per il rinnovo con il Team Gresini, punta sulla gara di Indianapolis per fare punti importanti per il Mondiale 2008

da , il

    Salutato Marco Melandri, passato (con esito negativo) alla Ducati, la nuova fiamma del Team Gresini si chiama Alex De Angelis che, dopo il suo primo Mondiale in MotoGP (con esito positivo) è stato riconfermato alla guida ella sua Honda clienti proprio dal manager italiano.

    Grande felicità, dunque, in famiglia De Angelis, anche se il pilota sanmarinese non si scompone e pensa già alla prossima gara americana.

    Pista nuova per tutti, l’esperienza degli altri non conta – dichiara con sicurezza e fierezza Alex che è pronto a lanciarsi in questa nuova avventura puntando al massimo, forte del fatto che la pista americana è “la prima volta” per tutti e tutti saranno sullo stesso livello.

    Il centauro ventiquattrenne racconta con impeto: “Sono contento di correre su un circuito inedito come quello di Indianapolis: finora infatti ho dimostrato di imparare in fretta come interpretare al meglio piste che con la MotoGP non avevo mai affrontato. Il fatto che sia nuovo per tutti rappresenta sicuramente un vantaggio, dato che gli altri piloti non potranno far valere la loro grande esperienza. Chiaramente ci troveremo davanti mille incognite legate alle gomme e alla moto, ma sono fiducioso. Dalle informazioni che ho raccolto la pista in certi tratti è molto tortuosa, quindi spero che si possa adattare bene alla mia Honda.

    Dalle parole di Alex si possono evincere alcune informazioni utili per capire come sarà la gara degli altri piloti.

    Pista tortuosa, quindi, adatta ad una moto maneggevole e pronta, in cui la velocità di punta dovrebbe contare meno del talento del pilota.

    Facile a dirsi. Qualche perplessità ci resta e, ne siamo persuasi, anche a Valentino Rossi e Casey Stoner, che si giocheranno le ultime chance della vittoria Mondiale.

    In attesa delle loro parole, facciamo i complimenti ad Alex per il nuovo contratto con il team Gresini!