Motogp Inghilterra: Valentino Rossi scippa la pole

Valentino Rossi ottiene la sua quartapole stagionale sul tracciato di Donington

da , il

    Il campione del mondo in carica Motogp, Valentino Rossi, conquista sul circuito di Donington, la pole position valevole per il Gran Premio d’inghilterra che si correrà domani. Si piazzano alle sue spalle, gli spagnoli Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. Solo quarta, la Ducati di Casey Stoner.

    Valentino Rossi strappa il miglior tempo nelle qualifiche del sabato con un crono di 1’28”116. Il pesarese si mette in prima fila davanti ai due rivalissimi iberici Dani Pedrosa, con la sua Honda e il solito Jorge Lorenzo che, con l’altra M1, ha dominato la prima frazione di prove.

    All’appello di questo favoloso trio delle meraviglie manca il frustrato Casey Stoner, infatti, il pilota australiano sembra risentire particolarmente, a livello di concentrazione, dei suoi famosi problemi intestinali, come dimostra la caduta avvenuta a metà qualifica.

    Nonostante l’incidente, il talentuoso cangurotto della Ducati, rimane a contatto con i tre indiavolati la davanti e per domani può sempre dire la sua sulla gara di Donington.

    Subito alle calcagne dei Fantastici quattro, si piazza l’italiano Andrea Dovizioso, ormai perennemente alla ricerca del primo podio stagionale e della sicura riconferma alla guida della HRC.

    Completano la top seven, l’americano Colin Edwards, sesto e il ravennate Marco Melandri. Proprio quest’ultimo è sembrato particolarmente in forma per la corsa di domani pomeriggio e la sua Hayate si trova perfettamente a suo agio tra le curve del tracciato inglese.

    In evidente difficoltà, invece, è Loris Capirossi, alle prese con una scandalosa Suzuki, che lo costringe addirittura al quattordicesimo tempo. Ma riesce a fare peggio di Loris, il giovane quanto inesperto Niccolò Canepa, il quale sembra essersi abbonato alle ultime posizioni della griglia di partenza.

    Ecco l’ordine di partenza del British Grand Prix 2009:

    1 46 VALENTINO ROSSI YAMAHA FIAT YAMAHA TEAM 1:28.116

    2 3 DANI PEDROSA HONDA REPSOL HONDA TEAM 1:28.211 0.095

    3 99 JORGE LORENZO YAMAHA FIAT YAMAHA TEAM 1:28.402 0.286

    4 27 CASEY STONER DUCATI DUCATI MARLBORO TEAM 1:28.446 0.330

    5 4 ANDREA DOVIZIOSO HONDA REPSOL HONDA TEAM 1:28.778 0.662

    6 5 COLIN EDWARDS YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 1:28.865 0.749

    7 33 MARCO MELANDRI KAWASAKI HAYATE RACING TEAM 1:29.065 0.949

    8 24 TONI ELIAS HONDA SAN CARLO HONDA GRESINI 1:29.175 1.059

    9 52 JAMES TOSELAND YAMAHA MONSTER YAMAHA TECH 3 1:29.270 1.154

    10 14 RANDY DE PUNIET HONDA LCR HONDA MOTOGP 1:29.434 1.318

    11 36 MIKA KALLIO DUCATI PRAMAC RACING 1:29.599 1.483

    12 15 ALEX DE ANGELIS HONDA SAN CARLO HONDA GRESINI 1:29.600 1.484

    13 7 CHRIS VERMEULEN SUZUKI RIZLA SUZUKI MOTOGP 1:30.098 1.982

    14 65 LORIS CAPIROSSI SUZUKI RIZLA SUZUKI MOTOGP 1:30.153 2.037

    15 69 NICKY HAYDEN DUCATI DUCATI MARLBORO TEAM 1:30.268 2.152

    16 88 NICCOLO CANEPA DUCATI PRAMAC RACING 1:30.572 2.456

    17 41 GABOR TALMACSI HONDA SCOT RACING TEAM MOTOGP 1:31.193 3.077