MotoGP Italia 2011, Simoncelli: “La moto va bene”

Simoncelli commenta con soddisfazione l'esito delle libere del GP Italia 2011, visto che quest'anno è sempre stato pilota velocissimo ma anche deficitario in gara

da , il

    Sic positivo al mugello

    Marco Simoncelli ha confermato di essere un rider veloce anche nelle prove libere del Gran Premio d’Italia, dove solo il grande crono di Jorge Lorenzo lo ha portato in seconda piazza. Il pilota della Honda Gresini ha girato con un buon ritmo ed ha fatto segnare, nella sessione della mattina, il migliro tempo. Solo le incerte condizioni metereologiche hanno limitato enormemente le prove ed in pista sono scesi pochi piloti mentre Super Sic è rimasto fermo ai box.

    Dopo l’ennesima caduta rimediata tra le curve di Assen, Simoncelli cerca il riscatto tra le colline toscane del Mugello e zittire tutti i suoi detrattori spagnoli.

    Con il tempo di 1.48.987 il Sic ha evidenziato un buon ritmo di gara e tra pochi minuti cercherà di strappare la pole position al campione del mondo della Yamaha, Lorenzo: “la moto va bene e non vedo l’ora di tornare in pista. Speriamo che ci siano condizioni di pista asciutta perché girare al Mugello con questo asfalto è veramente una goduria. La moto praticamente ha la configurazione di Assen ed ho subito trovato un buon feeling. Chiaramente dobbiamo limare ancora qualcosa su elettronica ed assetto però in generale sono soddisfatto e contento”.