Motogp Italia: Pit lane aperta agli spettatori

In occasione del GP italiano che si correrà sul circuito del Mugello, la mattina del 29 Maggio la pit lane sarà aperta ai fortunati possessori dell'abbonamento per la gara con validità di tre giorni

da , il

    In occasione del Gran Premio d’Italia Alice 2009 che si terrà all’Autodromo del Mugello e in programma per Domenica 31 Maggio, è prevista una succulenta novità per tutti gli appassionati di questo splendido sport.

    Infatti, la Pit lane, cioè la corsia dove sono posizionati tutti i box, sarà eccezionalmente aperta al pubblico la mattina del 29 maggio.

    Un’opportunità assolutamente unica per tutti i possessori di un abbonamento valido per tre giorni del Gran Premio che si correrà sul circuito toscano nazionale.

    I fortunati acquirenti dell’abbonamento, venerdì mattina, potranno accedere in pit lane e vedere da vicino i box di Valentino Rossi e della Fiat Yamaha, della Ducati di Casey Stoner e Nicky Hayden, di Loris Capirossi, Marco Melandri, insomma di tutti i grandi protagonisti della MotoGP di questa stagione.

    Oltre a questa singolare iniziativa che ha sicuramente lo scopo di avvicinare più porzioni di pubblico al mondo della Motogp, merita una particolare menzione la possibilità nei giorni 30 e 31 Maggio di poter godersi la corsa italiana dalla Roof Lounge.

    Un’area esclusiva riservata a tutti coloro che vorranno vivere l’emozione del Motomondiale da una posizione privilegiata e con servizi di alto livello e pagare naturalmente cifre esorbitanti per poter entrare anche al quarto e ultimo piano della torre box dalla quale si gode la migliore vista sulla pista, griglia di partenza e pitlane.

    E se non bastasse questo ai facoltosi fortunati del Gran Premio d’Italia, la loro permanenza in questa oasi da sceicchi sarà accomapagnata dalla :fornitura di pass-auto giornaliero; copertura televisiva della gara da sistema a circuito chiuso; colazione; open bar con espresso point, soft drink, snack salati e assortimento di piccola pasticceria per tutta la giornata.

    Noi semplici ma buoni poveri mortali, lo guarderemo direttamente dalla poltrona di casa nostra e magari per un solo attimo sogneremo ad occhi aperti di poter assistere alle peripezie dei nostri beniamini direttamente sul prato del Mugello.