Motogp Italia: vince Valentino Rossi sulla sua Yamaha M1

Al circuito del Mugello vince il campionato d'Italia

da , il

    valentino rossi mugello

    Gara asciutta sul circuito del Mugello. Lo splendido tracciato italiano ha regalato grandi emozioni in questa giornata di Gran Premio, come ogni anno d’altra parte. Gara combattutta fino alla fine. Finale che ha visto trionfare Valentino Rossi, seguito al secondo posto da Casey Stoner e al terzo posto da Daniel Pedrosa.

    Semaforo verde e via. I piloti partono. Daniel Pedrosa stacca tutti proponendosi in prima posizione, seguito da Casey Stoner, Loris Capirossi e Valentino Rossi. Ben presto Valentino Rossi comincia a superare i piloti che si trova davanti, dopo una partenza non proprio perfetta, nonostante la pole position. Ma Daniel Pedrosa è un osso duro. Al terzo giro il Dottore supera il collega della Honda e si pone all’inseguimento di Casey Stoner, che viene superato poco dopo. E Vale si pone in testa. E a 9 giri dalla fine diventa insuperabile.

    Ma la gara è molto dura: i piloti in testa sono molto vicini, Casey Stoner sbaglia e viene superato da Daniel Pedrosa. Ma la lotta per il secondo posto continua fino alla fine. La spunta Casey Stoner. Mentre dietro Loris Capirossi non riesce a tenere il ritmo e viene superato presto dai giovani. Neanche la caduta di Jorge Lorenzo gli permette di rimanere incollato alla triade davanti: presto viene superato da uno splendido Alex De Angelis.

    Grande gara per Andrea Dovizioso, che svernicia i piloti davanti a lui con staccate da manuale ed una gara spettacolare per il giovane pilota. Anche Alex De Angelis spinge al limite la sua moto, registrando in più occasioni il miglior tempo della pista, raggiungendo in breve tempo il quarto posto della classifica finale.

    Randy De Puniet, Marco Melandri e Chris Vermeulen vengono coinvolti in un piccolo incidente: i primi due finiscono fuori. Poco dopo anche Jorge Lorenzo finisce per terra.

    Ed ecco i risultati finali del Gran Premio d’Italia:

    1 V. ROSSI ITA Fiat Yamaha Team 42’31″153

    2 C. STONER AUS Ducati Marlboro Team + 2.201

    3.D. PEDROSA SPA Repsol Honda Team + 4.867

    4 A. DE ANGELIS RSM San Carlo Honda Gresini + 6.313

    5 C. EDWARDS USA Tech 3 Yamaha + 12.530

    6 J. TOSELAND GBR Tech 3 Yamaha + 13.806

    7 L. CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP + 14.447

    8 A. DOVIZIOSO ITA JiR Team Scot MotoGP + 15.319

    9 S. NAKANO JPN San Carlo Honda Gresini + 15.327

    10 C. VERMEULEN AUS Rizla Suzuki MotoGP + 30.785

    11 S. GUINTOLI FRA Alice Team + 39.621

    12 T. ELIAS SPA Alice Team + 50.021

    13 N. HAYDEN USA Repsol Honda Team + 50.440

    14 T. OKADA JPN Repsol Honda Team + 58.849

    15. A. WEST AUS Kawasaki Racing Team + 1″00.736