MotoGP Jerez 2016, anteprima: in Spagna Marquez cerca l’allungo

MotoGP Jerez 2016, anteprima: in Spagna Marquez cerca l’allungo
da in Gp MotoGp, Jerez MotoGP, MotoGP 2017, MotoGP anteprima, MotoGP Spagna, Piloti MotoGP 2017, Team MotoGP 2017
Ultimo aggiornamento:
    MotoGP Jerez 2016, anteprima: in Spagna Marquez cerca l’allungo

    MotoGP Jerez 2016 – Dopo la firma del contratto di Jorge Lorenzo con Ducati è tempo di tornare a parlare di pista. Nel fine settimana si correrà a Jerez la quarta prova della MotoGP 2016. Dopo il trittico di gare extraeuropee, si apre il tour europeo del campionato con la gara spagnolo sul circuito andaluso. In Spagna, Marc Marquez, cercherà di allungare in classifica generale mentre le due Yamaha proveranno a ridurre il gap dal pilota della Honda. Interessante banco di prova per la Ducati che affronterà un tracciato molto guidato, tallone d’Achille della scorsa annata. Accantonato per un attimo il mercato piloti, sarà tempo di pensare a questo nuovo appuntamento. Chi sarà il campione a Jerez? La redazione di Derapate sta seguendo LIVE la gara. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA.

    Aspettative

    Circuito di casa per tanti piloti spagnoli che vorranno dire la loro in questo appuntamento per certi versi già decisivo per le sorti del Mondiale. Dopo lo zero di Termas, Valentino Rossi è chiamato ad un risultato importante per ridurre il distacco dalla vetta. Jorge Lorenzo, nel suo primo vero weekend da separato in casa, proverà a vincere per bissare il successo dello scorso campionato. La Ducati dovrà dare un segnale ossia che la Desmosedici può essere competitiva anche sui tracciati molto guidati e non solo in quelli veloci. Riuscirà Dovizioso e Iannone a battagliare anche a Jerez? Aprilia e sopratutto Suzuki continueranno nel loro processo di crescita.

    Danilo Petrucci salterà anche Jerez e sarà Michele Pirro alla guida della GP15 del Pramac Ducati, mentre Jack Miller, dopo aver saltato per infortunio il GP Austin, ci sarà. Il pilota più vincente su questa pista è Valentino Rossi con sei successi mentre il poleman è Lorenzo con 5 partenze dalla casella 1 della griglia.

    Il tracciato

    Il tracciato di Jerez de la Frontera è stato costruito nel 1985 e aveva una lunghezza di 4218 metri con sede stradale larga 11 metri e contava 13 curve. Nel 1992 vengono apportate delle modifiche per rendere più veloce il tracciato: viene modificata la curva “Sito Pons” e nel 1994 viene inserita una chicane alla curva “Alex Crivillè” (in seguito ai gravi fatti di Imola) portando la lunghezza totale del tracciato a 4428 metri. Nel 2003 viene allungata la corsia d’uscita dai box che termina in curva 1 (“Expo 92“) mentre nel 2009 vengono asfaltate le curve “Expo 92” (curva 1), “Michelin” (curva 2), “Dry Sac” (curva 6) e “Ducados” (curva 13).

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Gp MotoGpJerez MotoGPMotoGP 2017MotoGP anteprimaMotoGP SpagnaPiloti MotoGP 2017Team MotoGP 2017