MotoGP Jerez 2016, Marc Marquez: “Yamaha più veloci”

MotoGP Jerez 2016, Marc Marquez: “Yamaha più veloci”

    MotoGP Jerez 2016 – Il Gran Premio di Jerez ha visto trionfare Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha dominato dall’inizio alla fine dimostrando di aver ancora le carte in regola per ambire al titolo mondiale. Sul podio, insieme a Valentino, anche i due spagnoli Jorge Lorenzo e Marc Marquez. I piloti iberici hanno provato a fermare, nei primi giri, la progressione del Dottore che si è dimostrato superiore durante l’intero arco della gara. Girate le pagine per leggere l’intervista di Marc Marquez e Jorge Lorenzo.

    Ci si aspettava una gara molto combattuta ed invece Valentino Rossi non si è preso rischi dominando dal primo all’ultimo giro. Jorge Lorenzo ha provato a resistere ma alla fine si è accontentato del secondo posto e di 20 punti utili per il campionato: “Oggi non ero troppo veloce e non sono riuscito a restare dietro a Valentino – ha spiegato il numero 99 della Yamaha – Ho provato a raggiungerlo ma quando ho guadagnato un po’ di decimi, la gomma ha avuto un po’ di spinning e non potevo rischiare di cadere”. Lorenzo si accontenta del 2° posto che gli permette di accorciare di 4 punti il gap dalla vetta: “Questo risultato è molto buono per la stagione – ha continuato Lorenzo – 20 punti importanti”. Sul podio anche Marc Marquez con la Honda. Lo spagnolo ha commentato la sua gara nel parco chiuso della MotoGP: “Sono partito che ero abbastanza veloce e ho provato a superare Lorenzo – ha spiegato il leader del campionato – Col passare dei giri però non sono riuscito a passarlo e le Yamaha avevano un ritmo migliore del nostro”. Un Marc Marquez comunque maturo nel capire che non avrebbe potuto competere con le due moto del Tre Diapason e si è accontentato del podio: “Importante aver mantenuto la vetta del campionato – ha spiegato il 93 della MotoGP- oggi era difficile fare meglio di questo risultato e sono felice di questi 16 punti”.

    352

    PIÙ POPOLARI