MotoGP: la FB Corse correrà con Hopkins

Il nuovo team italiano della MotoGP, la FB Corse di Andrea Ferrari, verrà presentato a Milano il 21 gennaio

da , il

    Il nuovo team italiano della MotoGP, la FB Corse di Andrea Ferrari, verrà presentato a Milano il 21 gennaio.

    La FB Corse – impegnata sia in classe regina che nella nuova categoria Moto2 – ha quasi chiuso per il pilota che correrà sulla sua moto nel campionato MotoGP 2010: sarà lo statunitense John Hopkins il primo rider della neonata scuderia tricolore.

    Nella classe regina, l’accordo con l’esperto e funambolico pilota statunitense John Hopkins, è ormai giunto a conclusione, con la definizione della prossima venuta in Italia del californiano, a gennaio, al fine di poter iniziare a conoscere da vicino la squadra e soprattutto la tre cilindri, che lo attende nella factory Oral, per prenderne le misure prima di un vero test in pista.

    Questo il comunicato stampa che annuncia l’accordo tra FB Corse e John Hopkins.

    Per l’americano si tratta di un ritorno alla classe regina, dove in passato aveva corso coi i team ufficiali Suzuki e Kawasaki, dopo una non esaltante parentesi in Superbike.

    Hopkins sarà in Italia a gennaio, al fine di poter iniziare a conoscere da vicino la squadra e la moto prima di passare ai test in pista.

    La FB Corse – che per il suo prototipo MotoGP utilizzerà un motore tre cilindri derivato dalla F1 – ha annunciato lo sviluppo di una moto per la nuova categoria Moto2, dove ha firmato un accordo con il pesarese Simone Groztkyj Giorgi, anche se al momento non ci sono posti liberi e quindi probabilmente dovrà far correre il suo pilota come wild card in un’altra squadra.

    Entrambe le moto saranno pronte per i primi giorni del nuovo anno.

    Appuntamento quindi per il 21 di gennaio, per la presentazione ufficiale del nuovo team italiano.