MotoGP Laguna Seca 2012: Stoner vince su Lorenzo. Caduto Rossi

Stoner vince il GP di Laguna Seca 2012 dopo un bel duello sui tempi contro Lorenzo

da , il

    Moto GP Mugello 2012   Il Venerdi prima della gara

    L’australiano Casey Stoner vince il Gran Premio di Laguna Seca, decimo appuntamento della MotoGP 2012. Il pilota della Honda taglia il traguardo davanti a Jorge Lorenzo, in testa per quasi tutta la gara e Dani Pedrosa sul gradino più basso del podio. Questa volta, non sale sul podio l’italiano della Yamaha Tech 3, Andrea Dovizioso che comunque riesce ad arrivare prima dell’agguerrito team-mate, Cal Crutchlow. A concludere un fine settimana da incubo, ecco la caduta di Valentino Rossi nei giri finali della gara statunitense.

    Dopo aver suonato la carica nel warm-up Stoner conquista la vittoria sulla mitica pista del Cavatappi, beffando il leader del Mondiale, Lorenzo che non è riuscito a resistere all’attacco dell’attuale campione del mondo. Niente da fare per Pedrosa, oggi mai veramente vicino ai primi due, ma comunque sul gradino più basso del podio.

    Gara avara di emozioni con il gruppetto dei primi a fare il vuoto con gli altri, mentre finiscono a tappeto Ben Spies e Rossi con la Ducati, quando mancava una manciata di giri alla fine. Hayden, invece, riesce a recuperare decimi giro dopo giro e almeno si porta sotto a Stefan Bradl che sorpassa alla prima occasione giusta. L’americano alla fine chiuderà sesto.

    MotoGP Laguna Seca 2012, ordine di arrivo:

    1 25 1 Casey STONER AUS Repsol Honda Team HONDA 43’45.961 158.369

    2 20 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing YAMAHA 43’49.390 158.162 3.429

    3 16 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team HONDA 43’53.594 157.910 7.633

    4 13 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 44’04.563 157.255 18.602

    5 11 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 44’04.740 157.244 18.779

    6 10 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team DUCATI 44’12.863 156.763 26.902

    7 9 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP HONDA 44’14.354 156.675 28.393

    8 8 19 Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini HONDA 44’36.207 155.396 50.246

    9 7 41 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 45’04.954 153.744 1’18.993

    10 6 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing DUCATI 45’08.037 153.569 1’22.076

    11 5 14 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 43’47.392 153.336 1 lap

    12 4 68 Yonny HERNANDEZ COL Avintia Blusens BQR 43’55.108 152.887 1 lap

    13 3 5 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing SUTER 44’17.426 151.603 1 lap

    14 2 22 Ivan SILVA SPA Avintia Blusens BQR 44’20.627 151.421 1 lap