MotoGP Le Mans 2015, Prove Libere 3: prestazione super di Jorge Lorenzo [FOTO]

MotoGP: Le Prove Libere 3 LIVE in diretta

da , il

    Appena concluse le prove libere 3 della MotoGP Le Mans 2015 con una prestazione super di Jorge Lorenzo che abbatte il muro del 33 con il suo 1’32″647 e a questo punto prenota la pole per oggi pomeriggio. Sembra tornato il Lorenzo di un paio di anni fa e comincia davvero a far paura. Secondo Iannone con la spalla malconcia, Crutchlow migliore Honda in pista davanti a Marquez e Pedrosa, bene Dovizioso e Smith mentre Rossi è solo nono. Bruttissimo volo per Aleix Espargarò che è a forte rischio per le qualifiche avendo dolori un po’ dappertutto. Per seguire il LIVE della gara della MotoGP Le Mans 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    Il live

    10.41: BANDIERA A SCACCHI SULLE FP3! Tempone di Jorge Lorenzo in 1’32″6 che prenota la pole di oggi pomeriggio, secondo Iannone, terzo Crutchlow, poi Dovizioso, Smith, Marquez, Pedrosa, Hernandez, Rossi, Pol Espargarò i primi 10 che vanno diretti in Q2. Partiranno dal Q1 Vinales, Aleix Espargarò, Petrucci, Redding, Miller, Barbera, Bautista, Bradl, Hayden, Baz, Di Meglio, Abraham, Laverty, De Angelis e Melandri. Aleix Espargarò sta bene dopo il brutto volo ma ha un po’ di botte alla schiena e alla mano.

    10.38: Rientra nei 10 Pol Espargarò con il nono tempo, ora rischia Pedrosa. Lorenzo chiude in 33″194 e rimane secondo dietro a Iannone. Fuori dai 10 Redding. Terzo Crutchlow con Pedrosa settimo ma tempone di Jorge Lorenzo in 1’32″6.

    10.35: Rientra Rossi per il suo time attack ma mancano solo 4 minuti. 1’33″129 per Lorenzo che lima ancora il suo tempo. 1’33″018 per Iannone che si porta in testa alla classifica. Dritto di Redding in staccata

    10.32: Siamo ormai entrati negli ultimi 7 minuti di FP3. Ora è il momento del time attack per entrare in Q2 e/o mettersi al sicuro con i tempi. Errore anche per Marquez in staccata. Rossi a colloquio anche con i tecnici Bridgestone, forse non soddisfatto della gomma. Ancora gomma nuova all’anteriore per Rossi. Intanto Hernandez sale al nono posto e l’ultimo tempo da battere è quello di Pol Espargarò. Extra-soft all’anteriore per Rossi

    10.29: 11 minuti alla fine delle FP3. Nessun miglioramento significativo nei primi 10 piloti. Rientrata ai box la moto di Aleix Espargarò dopo il gran volo di qualche minuto fa. Rossi è in pista con gomma usata al posteriore e nuova all’anteriore e prova a migliorare i suoi tempi. Rientra in pista Jorge Lorenzo per il suo secondo run. Errore di Rossi che rientra ai box per cambiare la posteriore e cercare il time attack

    10.23: 17 minuti alla fine delle FP3. La classifica attuale recita: Lorenzo, Dovizioso, Smith, Iannone, Marquez, Crutchlow, Rossi, Pedrosa, Pol Espargarò, Yonny Hernandez. Ultimo tempo da battere per entrare direttamente in Q2 quello del colombiano di Pramac Fuori dai 10 Aleix Espargarò dopo la mina clamorosa che ha tirato e sta andando al centro medico per un controllo. Dopo Aleix troviamo Vinales, Miller, Petrucci, Redding, Bradl, Hayden, Barbera, Baz, Di Meglio, Abraham, Bautista, Laverty, De Angelis, Melandri

    10.16: 1’33″5 per Iannone che rimane quarto mentre Dovizioso rientra ai box abortendo il suo giro per il traffico in pista. Ancora non inizia il time attack per Marquez che sta lavorando più sulla seconda parte di gara. Brutto volo di Aleix Espargarò e moto completamente distrutta. Pilota ok ma abbastanza stordito per il brutto high-side alla 3

    10.13: Rischio di contatto tra Iannone ed Hernandez con il colombiano che tira lungo la staccata al tornantino. Lavoro di setting per Loris Baz. Rientra ai box Jorge Lorenzo chiudendo il suo primo run a gomme nuove. Gomme nuove anche per Rossi a 24 minuti dalla fine delle FP3

    10.06: Al momento i top 10 che andranno diretti in Q2 sono: Lorenzo, Dovizioso, Smith, Iannone, Marquez, Crutchlow, Rossi, Pedrosa, Pol Espargarò e Aleix Espargarò. Ultimo tempo da battere quello del pilota Suzuki. Box per Marquez riunito con i suoi tecnici mentre Dovizioso ritorna in pista

    10.03: Jorge Lorenzo si è già messo in modalità time attack quando mancano ancora 36 minuti alla fine. Anche Iannone non gira male ma la sua spalla è una incognita per la gara. Quarto tempo per il pilota Ducati mentre Lorenzo si porta in testa alla classifica con 1’33″157.

    10.01: Primi 5 minuti di FP3 passati senza tempi significativi, solo tanti giri per prendere confidenza con il tracciato. Primo Gran Premio di Francia in MotoGP per Loris Baz. Dovizioso in testa con 1’33″176

    09.59: Primi giri di riscaldamento per i piloti, ancora non ci sono tempi significativi. Pista abbastanza fredda e cielo grigio che non promette niente di buono.

    09.55: SEMAFORO VERDE! Partono le FP3! 45 minuti per decidere i primi 10 che andranno diretti in Q2. Piloti già in pista per i primi giri di riscaldamento. Rossi in pista con gomme usate mentre Lorenzo con set nuovo. Al momento l’ultimo dei qualificati diretti è Yonny Hernandez con la sua Pramac Ducati

    Pre live

    09.51: Pochissimi minuti al via delle FP3 della MotoGP per decidere chi andrà direttamente in Q2 e chi invece partirà dal Q1. Ecco un recap di quello che è successo ieri in FP2:

    09.55: Buongiorno motociclisti e amanti del motociclismo e benvenuti da MARCO PEZZONI per la diretta live della terza e decisiva sessione di prove libere del Gran Premio di Francia, quinto appuntamento del Mondiale MotoGP 2015 dal tracciato di Le Mans