MotoGP Le Mans 2017 qualifiche, Vinales in pole: “Si può fare anche meglio”

Maverick Vinales è soddisfatto per la pole position conquistata nel MotoGP Le Mans. Il pilota spagnolo è pronto a lottare per la vittoria nel Gran Premio della Francia.

da , il

    MotoGP Le Mans 2017 qualifiche, Vinales in pole: “Si può fare anche meglio”

    Maverick Vinales ha conquistato la pole position nelle qualifiche MotoGP Le Mans 2017. L’ex pilota della Suzuki, grazie ad un fantastico giro, è riuscito ad aver la meglio del compagno di box, Valentino Rossi. Per Vinales è la pole numero 13 in carriera. Il giovane iberico sembra aver trovato il feeling giusto con la sua Yamaha M1 dopo due GP tra luci e ombre. “Possiamo migliorare la staccata in vista del GP, quindi credo che si possa fare anche meglio sul giro. Sono comunque soddisfatto per questa pole position”, sono state le prime parole nel parco chiuso della MotoGP. Lo spagnolo, oltre a Valentino Rossi, dovrà stare attento anche a Johann Zarco. Il due-volte campione del mondo della Moto2 scatterà dalla terza posizione e proverà a mettere i bastoni tra le ruota alle due Yamaha ufficiali. “Per me è una grande soddisfazione essere in prima fila davanti ai miei tifosi – ha spiegato il pilota della Tech3 – Voglio giocarmi le mie chance di salire sul podio”. La redazione di Derapate sta seguendo la gara. CLICCA QUI PER LA DIRETTA!

    Maverick Vinales è parso molto soddisfatto della pole position di Le Mans: “Abbiamo fatto un bel giro, ma credo che si possa anche far meglio perchè soffro un po’ nella staccata. Domani, nel warm UP, lavoreremo per migliorare anche in quel punto per provare ad essere competitivi in gara”. Lo spagnolo, dopo due gare non memorabili, sembra essere tornato sui livelli di inizio campionato. Veloce sul giro secco e costante sul ritmo-gara: “In questi giorni abbiamo fatto un grande lavoro e abbiamo sfruttato i test fatti qui qualche settimana fa per essere subito competitivi. Mi sento molto bene sulla M1 e sono riuscito ad esprimermi al massimo”. Vinales ha poi parlato dell’asfalto francese: “Sicuramente è un vantaggio per tutti noi perchè si riesce a guidare meglio. Nel complesso penso di essere a buon punto nel setup della moto. Credo di aver un ritmo-gara buono per domani”. In prima fila ci sarà anche Johann Zarco: “Contentissimo per il risultato e l’affetto della gente. I tifosi si alzavano in piedi quando arrivavo e questo è bellissimo. Domani cercherò di divertirmi e provare a raggiungere il podio”.