MotoGP, Lorenzo: “Ducati farà di tutto per far vincere Valentino Rossi”

Lorenzo è convinto che Rossi sarà uno dei pericoli più insidiosi nella difesa del titolo iriato appena conquistato

da , il

    Rossi in ducati lorenzo yamaha

    Ap/LaPresse

    Il campione mondiale della MotoGP 2010, Jorge Lorenzo ha confidato le proprie impressioni sulla nuova Top Class 2011, stagione in cui difenderà il titolo conquistato in sella alla Yamaha M1. Il maiorchino è consapevole che il prossimo anno sarà una stagione dura, perchè il suo ex compagno di squadra, Valentino Rossi è atteso da una grande stagione in sella alla Ducati e proverà subito a scalzare il numero 99 dal trono di campione iridato e riportare il Mondiale a Tavullia.

    Anche se Rossi ha conquistato solo il quindisesimo crono nei test di Valencia, Lorenzo è convinto che il pesarese sia uno degli avversari più temibili nela riconferma del suo titolo mondiale: “la Ducati metterà a disposizione di Rossi tutto quello che può, tanta carne al fuoco e anche la Honda è un’avversaria temibile. Io li rispetto molto, ma penso solo a migliorare la mio moto e il mio stile di guida. Spero poi che nessuno si faccia male”.

    Lorenzo, dunque si accoda alle opinioni espresse da Jeremy Burgess che teme la Honda ancor più della M1.