MotoGP: Loris Capirossi al Tourist Trophy

Loris Capirossi parteciperà all'edizione 2010 del Tourist Trophy: il centauro italiano prenderà parte ai festeggiamenti che la Suzuki ha organizzato sull'Isola di Man per festeggiare ufficialmente i 25 anni della Suzuki GSX-R e i 50 anni di impegno nelle competizioni del TT

da , il

    Loris Capirossi parteciperà all’edizione 2010 del Tourist Trophy: il centauro italiano prenderà parte ai festeggiamenti che la Suzuki (scuderia per la quale il 3 volte Campione del Mondo corre nel mondiale MotoGP) ha organizzato sull’Isola di Man per festeggiare ufficialmente i 25 anni della Suzuki GSX-R e i 50 anni di impegno nelle competizioni del TT.

    Quella del veterano del Motomondiale sarà dunque solo una “comparsata” e non ci sarà per lui alcun giro in moto del “Mountain”, così come invece era successo l’anno scorso con la partecipazione di Valentino Rossi e Giacomo Agostini in sella a una Yamaha YZF R1.

    Loris Capirossi sarà l’ospite d’onore della Suzuki nel Classic TT Parade 2010 in programma per il Tourist Trophy, evento riservato alle motociclette che hanno partecipato prima del 1998 e che hanno fatto la storia della leggendaria competizione che si corre sull’Isola di Man.

    Ma il pilota imolese, in vista dei molti impegni in MotoGP (dal 3 al 5 febbraio sarà già in sella alla Suzuki GSV-R per affrontare i test collettivi della classe regina, senza dimenticare che quest’anno dovrà anche fare da “chioccia” al rookie Alvaro Bautista) parteciperà ai festeggiamenti della Suzuki per il cinquantesimo anniversario dalla prima partecipazione al TT (nonché per i 25 anni della GSX-R), ma non dovrebbe percorrere il classico giro del “Mountain” in moto.

    La Suzuki ha confermato che alla Classic TT Parade 2010 saranno presenti le moto con cui hanno corso Mick Grant, David Jefferies, Adrian Archibald, Cameron Donald e Bruce Anstey: leggendari piloti contribuito a scrivere la storia della casa giapponese al Tourist Trophy.