MotoGP: Lucio Cecchinello premiato per il progetto Ecostyle

Cecchinello viene premiato dall'associazione Anter grazie al progetto della Honda, denominato Ecostyle

da , il

    Cecchinello

    Ap/LaPresse

    Il Team Manager della MotoGP, Lucio Cecchinello è stato premiato al Convegno Rinasci_mente, promosso da Anter che si basa sulla diffusione e la promozione di iniziative a sostegno dell’energia rinnovabile e pulita. Anter è un’Associazione apartitica, apolitica e no-profit che promuove i valori e i principi della tutela ambientale e della green economy, mediante lo sviluppo, la promozione e l’utilizzo delle energie pulite, prodotte da fonti rinnovabili.

    Dopo la voce di corridoio che vorrebbe Hiroshi Aoyama prossimo scudiero di Cecchinello, il buon Lucio viene premiato dall’associazione Anter grazie al progetto della Honda satellite, denominato Ecostyle.

    In quest’ottica porta avanti numerosi progetti per diffondere la conoscenza delle energie rinnovabili ai cittadini, Lucio Cecchinello ha dichiarato che: “è stato per me un grande onore sapere che l’iniziativa Ecostyle da noi intrapresa è stata oggetto di valutazione da parte di Rinasci_mente e scelta tra numerosi modelli d’impresa che, nel corso del 2010, hanno attivato inediti piani pro-ambiente nel loro settore. Ho provato una grande emozione a presentare Ecostyle davanti ad un pubblico così qualificato e competente e, naturalmente, a ricevere questo speciale riconoscimento. Ora non ci resta che continuare a sviluppare anno dopo anno procedure di lavoro che siano sempre più il possibile rispettose dell’ambiente e continuare a dedicare una parte delle nostre risorse alla Compensazione del CO2 supportando progetti pro-ambiente.

    Il team manager della Honda clienti spera che i suggerimenti proposti al suddetto convegno siano utili per migliorare le emissioni durante le gare del Motomondiale: “le idee, i suggerimenti, gli interventi che ho potuto ascoltare durante il convegno sono un grande stimolo in più per il nostro Team e ringrazio di cuore tutti i collaboratori che mi hanno spronato, hanno lavorato e lavoreranno sempre più con tale… style”.