MotoGP, Misano 2012: orari tv e previsioni meteo

da , il

    Motomondiale Misano

    AP/LaPresse

    Il circus del motomondiale si apprensta a tornare in pista per la tredicesima tappa di questa stagione 2012 che vede gli spagnoli Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa in lotta per la conqiusta del titolo mondiale, il maiorchino è leader del mondiale con tredici punti di vantaggio sul rivale, ma Dani arriva da due prestazione maiuscole, Indianapolis e Brno, dove ha dimostrato di credere davvero nella rimonta sul connazionale della Yamaha. In questo gran premio della riviera romagnola, intitolato a Marco Simoncelli, Nicky Hayden farà il suo ritorno alle corse dopo lo stop a cui è stato obbligato in seguito alla caduta nelle qualifiche di indianapolis e inoltre sarà la prima gara in MotoGP per Jonathan Rea che sostituirà Casey Stoner reduce dall’operazione alla caviglia infortunata sempre a Indy.

    Per questo week end le condizioni metereologiche non saranno certamente ottimali per disputare una gara motociclistica, dal momento che il circuito di Misano è sovrastato in questi giorni da una perturbazione che dovrebbe abbandonare la zona solamente verso la fine del Venerdì lasciando di fatto una pista non perfettamente gommata e quindi con una asfalto più scivoloso.

    Analizzando il meteo giorno per giorno abbiamo che: il Venerdì, per i primi turni di prove libere avremo cielo coperto con pioggia debole o comunque alta probabilità di pioggia per tutti i turni della giornata, le temperature dell’aria si aggireranno fra i 16° e i 18°.

    Nella giornata di Sabato il cielo sopra Misano sarà ancora coperto, anche se la quantità di pioggia dovrebbe diminuire tanto che per la fine del turno di qualifiche della MotoGP la pioggia dovrebbe sparire permettendo addirittura alla Moto2 di affrontare una qualifica senza pioggia battente. In questa seconda giornata le temperature saliranno di circa 3°/4°.

    Per la giornata della gara, i team dovranno dimenticarsi gli assetti da bagnato, infatti le previsioni danno sole e cielo sereno fin dalle prime ore della mattinata con temperature che già nel warm up si attesteranno attorno ai 19°. Per quanto riguarda invece l’orario della gara le temperature andranno man mano innalzandosi sfiorando i 25°. Vedremo chi riuscirà ad indovinare il miglior assetto dopo aver girato per due giorni sul bagnato e chi invece verrà tradito da queste condizioni.

    DI SEGUITO LA PROGRAMMAZIONE TV IN CHIARO

    Venerdì 14 settembre

    ore 09:15 – 09:55, Moto 3, prove libere 1, Italia 2

    ore 10:10 – 10:55, MotoGP, prove libere 1, Italia 2

    ore 11:10 – 11:55, Moto 2, prove libere 1, Italia 2

    ore 13:15 – 13:55, Moto 3, prove libere 2, Italia 2

    ore 14:10 – 14:55, MotoGP, prove libere 2, Italia 2

    ore 15:10 – 15:55, Moto 2, prove libere 2, Italia 2

    Sabato 15 settembre

    ore 09:15 – 09:55, Moto 3, prove libere 3, Italia 2

    ore 10:10 – 10:55, MotoGP, prove libere 3, Italia 2

    ore 11:10 – 11:55, Moto 2, prove libere 3, Italia 2

    ore 13:00 – 13:40, Moto 3, qualifiche, Italia 1 e Italia 2

    ore 13:55 – 14:55, MotoGP, qualifiche, Italia 1 e Italia 2

    ore 15:10 – 15:55, Moto 2, qualifiche, Italia 1 e Italia 2

    Domenica 16 settembre

    ore 08:40 – 09:00, Moto 3, warm up, Italia 2

    ore 09:10 – 09:30, Moto 2, warm up, Italia 2

    ore 09:40 – 10:00, MotoGP, warm up, Italia 2

    ore 11:00, Moto 2, gara, Italia 1 e Italia 2

    ore 12:20, Moto 3, gara, Italia 1 e Italia 2

    ore 14:00, MotoGP, gara, Italia 1 e Italia 2