MotoGP, Misano 2012: seconde prove libere ad Abraham

da , il

    Karel Abraham

    AP/LaPresse

    Nel secondo turno di prove libere svoltosi nel pomeriggio sul circuito di Misano, il più veloce è stato Karel Abraham. Dopo il primo turno di questa mattina dove il tempo altamente incerto ha costretto ai box la maggior parte dei piloti, tanto che alla fine saranno solo nove i piloti scesi in pista, di cui solamente due della MotoGP. Sul circuito del Santa Monica anche il secondo turno di prove libere della MotoGP è caratterizzato dal maltempo che ancora una volta ha costretto ai box la maggior parte dei piloti.

    Anche in questo turno sono stati i piloti CRT a girare maggiormente per cercare i tempi e tentare di portare avanti lo sviluppo delle proprie moto al primo anno di partecipazione al motomondiale. I piloti della MotoGP che sono scesi in pista in questo turno pomeridiano sono ancora una volta davvero pochi, precisamente quattro: Ben Spies, Alvaro Bautista, Jonathan Rea e il poleman Karel Abraham.

    Verso la fine del turno la quantità di pioggia è aumentata impedendo di fatto ai piloti di migliorare i propri tempi, congelando di fatto le posizioni della classifica. Per i piloti della MotoGP si può quindi considerare una giornata persa e per questo i piloti e i team avranno una maggior mole di lavoro da svolgere in un minor tempo.

    Ecco ora tutti i tempi di questo secondo turno di prove libere:

    1 Karel ABRAHAM Cardion AB Motoracing 1’42.030

    2 James ELLISON Paul Bird Motorsport 1’43.204

    3 Michele PIRRO San Carlo Honda Gresini 1’44.299

    4 Yonny HERNANDEZ Avintia Blusens 1’44.565

    5 Jonathan REA Repsol Honda Team 1’44.999

    6 Danilo PETRUCCI Came IodaRacing Project 1’45.048

    7 David SALOM Avintia Blusens 1’46.351

    8 Ben SPIES Yamaha Factory Racing 1’46.471

    9 Randy DE PUNIET Power Electronics Aspar 1’50.103

    10 Mattia PASINI Speed Master 1’50.641

    11 Alvaro BAUTISTA San Carlo Honda Gresini 1’50.977