MotoGP Misano 2013, qualifiche: Marquez e una pole da record precedono Lorenzo e Rossi [FOTO]

Diretta delle qualifiche del Gran Premio di Misano della MotoGP

da , il

    MOTO PRIX ITA SMR

    Qualifiche del Gran Premio di Misano concluse e pole assegnata a Marc Marquez che dopo un giro record regola tutti staccandoli di un’eternità. Non c’è avversario in grado di poter impensierire il rookie di casa Honda che dopo aver dominato tutte le sessioni di prove libere conquista di prepotenza una pole da record. Il pilota più ‘vicino’ a lui è Jorge Lorenzo a oltre mezzo secondo di distacco però; un divario veramente impressionante su una pista in cui il campione del mondo è sempre andato molto forte. Chiude terzo Valentino Rossi non lontano dal compagno, mentre Pedrosa accusa ben 8 decimi dal suo compagno. Dopo Pedrosa i distacchi sono abissali con Crutchlow a oltre un secondo e la flotta Ducati capitanata da Dovizioso a circa un secondo e mezzo. Ottimo Espargarò che chiude con il 6° tempo.

    TUTTI I TEMPI DELLE QUALIFICHE:

    Q2:

    1. Marc Marquez ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 32.915s

    2. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 33.428s

    3. Valentino Rossi ITA Yamaha Factory Racing (YZR-M1) 1m 33.573s

    4. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team (RC213V) 1m 33.726s

    5. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 34.014s

    6. Aleix Espargaro ESP Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 34.028s

    7. Stefan Bradl GER LCR Honda MotoGP (RC213V) 1m 34.098s

    8. Alvaro Bautista ESP Go&Fun Honda Gresini (RC213V) 1m 34.230s

    9. Andrea Dovizioso ITA Ducati Team (GP13) 1m 34.338s

    10. Nicky Hayden USA Ducati Team (GP13) 1m 34.362s

    11. Michele Pirro ITA Ignite Pramac Racing (GP13) 1m 34.467s

    12. Andrea Iannone ITA Energy T.I. Pramac Racing (GP13) 1m 34.519s

    Q1:

    13. Bradley Smith GBR Monster Yamaha Tech 3 (YZR-M1) 1m 34.869s

    14. Colin Edwards USA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 35.174s

    15. Hiroshi Aoyama JPN Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 35.534s

    16. Randy De Puniet FRA Power Electronics Aspar (ART CRT) 1m 35.596s

    17. Hector Barbera ESP Avintia Blusens (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 35.866s

    18. Claudio Corti ITA NGM Forward Racing (FTR-Kawasaki CRT)* 1m 35.885s

    19. Danilo Petrucci ITA Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 36.027s

    20. Michael Laverty GBR Paul Bird Motorsport (PBM-ART CRT)* 1m 36.788s

    21. Yonny Hernandez COL Paul Bird Motorsport (ART CRT) 1m 36.844s

    22. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing (ART CRT) 1m 36.877s

    23. Bryan Staring AUS Go&Fun Honda Gresini (FTR-Honda CRT) 1m 37.283s

    24. Lukas Pesek CZE Came IodaRacing Project (Suter-BMW CRT)* 1m 37.886s

    ORE 14:50 MARQUEZ UMILIA TUTTI! 1:32.915! Mezzo secondo a Lorenzo e nuovo record del tracciato di Misano

    ORE 14:47 attenzione a Valentino Rossi che alza decisamente il ritmo, ma è Jorge Lorenzo che sfiora il codone di Marquez a 26 millesimi di distacco! Finale accesissimo!

    ORE 14:45 di quasi 4 decimi è il vantaggio di Marquez su Lorenzo. Intano Crutchlow perde un pezzo della moto, probabilmente un pezzo dello scarico

    ORE 14:43 flotta di piloti che rientrano ai box per preparare l’ultima uscita!

    ORE 14:42 sessione che come da pronostico si infiamma subito! Continui scambi di posizioni, ma questo è il tempo da battere per portare a casa la pole: 1:33.404

    ORE 14:40 Marquez! 33 e 4! Tempone!

    ORE 14:38 LORENZO! Subito Lorenzo con un tempo decisament epiù basso di Marquez della FP4

    ORE 14:35 Bandiera verde! Al via l’attacco alla pole!

    ORE 14:30 tutto pronto per questi 15 minuti di fuoco! Al via la Q2

    ORE 14:25 Grande Michele Pirro che chiude in testa questa Q1 con un’ottimo tempo!

    Ora attendiamo la Q2, la vera sessione di qualifiche!

    ORE 14:22 mancano solo 2 minuti al termine della Q1 e anche Smith potrebbe inserirsi nella lotta al passaggio in Q2

    ORE 14:18 Pirro e Crutchlow al momento i maggiori candidati al passaggio in Q2. Sarebbe bello scoprire quali problemi stanno attanagliando il pilota inglese perché è davvero preoccupante un calo così nelle ultime gare da parte di Cal

    ORE 14:15 al momento i piloti più veloci in questa Q1 sono Crutchlow e Michele Pirro

    ORE 14:10 parte ora la Q1; vediamo chi passerà in Q2

    ORE 14:02 archiviata la FP4 ora tocca alla Q1. Tra pochi minuti seguiremo chi riuscirà a guadagnarsi l’accesso alla fase finale in Q2

    ORE 14:00 FP4 finita, non c’è bisogno di dire chi è stato il pilota più veloce…

    ORE 13:57 FP4 che si avvia alla conclusione; Marquez è ancora il più veloce.

    ORE 13:53 mancano 5 minuti alla fine della FP4. Marquez ingordo non vuole lasciare neanche le briciole agli avversari mantenendosi saldamente in prima posizione nella classifica dei tempi

    ORE 13:51 Caduta di Petrucci alla prima curva. Al pilota italiano gli si è chiuso lo sterzo. Pilota ok

    ORE 13:50 mancano 10 minuti alla fine; il tempo di Marquez non è in alcun modo avvicinabile. Rossi intanto scavalca Bautista e si prende il 3° tempo

    ORE 13:47 continuano i problemi per Crutchlow che accusa addirittura un secondo e sei decimi da Marquez, ma i rilevamenti cronometrici, se escludiamo Lorenzo, sono per tutti piuttosto distanti da Marquez

    ORE 13:45 il distacco degli altri piloti da Marc Marquez è decisamente importante:

    1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:33.912

    2 LORENZO J.Yamaha Factory Racing+0.395

    3 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+1.049

    4 DOVIZIOSO A.Ducati Team+1.169

    5 PEDROSA D.Repsol Honda Team+1.239

    6 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing+1.338

    7 BRADL S.LCR Honda MotoGP+1.384

    8 ROSSI V.Yamaha Factory Racing+1.461

    9 HAYDEN N.Ducati Team+1.593

    10 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar+1.678

    11 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3+1.679

    12 PIRRO M.Ignite Pramac Racing+1.741

    13 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+1.744

    ORE 13:41 ATTENZIONE! Caduta di Marc Marquez ad alta velocità. Fortunatamente il pilota non riporta conseguenze e corre a piedi verso il box a prendere la seconda moto

    ORE 13:40 rientro ai box per Lorenzo; nei prossimi giri rientrerà anche Rossi per provare una gomma dura posteriore su consiglio di Bridgestone

    ORE 13:57 Ecco Marquez! Il rookie Honda decide di stabilire subito chi comanda e sigla già un buon 1:33.912 tanto per chiarire che per lui il minuto e 34 è roba da deboli

    ORE 13:35 primi giri in questa FP4. Al momento Bautista si prende il miglior tempo, ma i tempi sono ancora decisamente alti.

    ORE 13:30 bandiera verde! Al via questi ultimi 30 minuti di prove libere, poi ci saranno le qualifiche. Seguiamo quanto accadrà.

    Tra pochi istanti prenderà il via l’ultima sessione di prove libere che non avrà nessuna ripercussione sull’accesso in qualifica, ma servirà se non altro ai piloti per prendere meglio le misure per l’attacco al tempo

    BEN RITROVATI A TUTTI GLI APPASSIONATI DELLA MOTOGP!

    Aggiornamenti a cura di Alessio Mora