MotoGP Misano 2015, Valentino Rossi: “Lorenzo è più veloce di me”

MotoGP Misano 2015, Valentino Rossi: “Lorenzo è più veloce di me”
da in Interviste MotoGP, Jorge Lorenzo, Misano Adriatico MotoGP, MotoGP 2017, San Marino MotoGP, Valentino Rossi
Ultimo aggiornamento: Domenica 13/09/2015 13:05

    Le Prove Libere del Venerdi del Gran Premio di Misano 2015 si sono chiuse con Jorge Lorenzo davanti a tutti. Il pilota maiorcano ha stampato il nuovo record della pista ed ha fatto meglio di Valentino Rossi, suo rivale al titolo mondiale. Per il ‘Dottore’ è stato un Venerdi di espirimenti alla ricerca del giusto setup in vista del proseguo del weekend. Dopo queste prime sessioni sembra che il maiorcano abbia un passo migliore ma Valentino sembra aver lavorato ed ottenuto un buon feeling con la sua M1. Girate la pagina per leggere l’intervista dei due piloti della Yamaha. Per seguire il LIVE della gara della MotoGP Misano 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    Jorge è più veloce di me, ho qualche decimo da recuperare sul passo-gara – ha spiegato Valentino Rossi dopo il Venerdi di Prove Libere- Nell’ultimo run ho girato con le gomme dure e devo dire che sono andato bene, ho più feeling con l’anteriore. Penso che nel complesso abbiamo fatto un buono step di setting e sono piuttosto veloce dopo queste prime due sessioni. Oggi non sono andato molto bene nel T3 mentre T4 e nel T2 sono andato meglio. Stiamo cercando di capire perchè ci sia qualche problemino nelle curve a destra rispetto che quella sinistra. Nella mattinata non sono andato troppo forte perchè non avevo il giusto grip soprattutto a destra in fase di frenata però poi nel pomeriggio abbiamo migliorato trovando un buon feeling con la M1“. Se Valentino sembra contento per ciò che ha fatto durante la giornata, lo può essere anche Lorenzo leader del Venerdi: “Siamo andati bene e ho un feeling molto buono con la moto. Pomeriggio ho sperimentato qualcosa come le ‘alette’. Adesso dbbiamo analizzare un po’ i dati e capire se possono aiutarci a migliorare ma domani non le userò. Pomeriggio ho sperimentato qualcosina facendo delle modifiche anche se non mi hanno convinto molto. Nel complesso sono comunque soddisfatto perchè ho guidato bene anche se non ho utilizzato la gomma dura davanti che sulla carta è la migliore. Possiamo migliorare ancora molto. Per la gara tempo anche le Honda che hanno un grande ritmo gara con Marquez e Pedrosa.”

    419

    PIÙ POPOLARI