MotoGP Misano 2016, Jorge Lorenzo: “Non sono contento, potevamo lottare per la vittoria”

MotoGP Misano 2016, Jorge Lorenzo: “Non sono contento, potevamo lottare per la vittoria”

    MotoGP Misano 2016. Un altro tra i delusi di giornata è sicuramente Jorge Lorenzo, il pilota maiorchino della Yamaha scattato dalla pole position, ha chiuso la sua gara sul circuito di Misano Adriatico col terzo gradino del podio. Le speranze per il numero 99 erano ben diverse, si aspettava come minimo di poter lottare per la vittoria, invece la bagarre per il primo posto è stata lontana dalle sue mire. Il pilota era andato forte per tutto il weekend, strappando una pole position da record, che faceva ben sperare per la gara. Il sorprendente Dani Pedrosa e l’ottimo Valentino Rossi hanno lasciato le briciole al futuro pilota di Ducati.

    Lorenzo come anticipato, ha dichiarato di non essere soddisfatto da quanto ottenuto quest’oggi, anche se ammette la bravura dei suoi avversari, che hanno mantenuto un ritmo indiavolato dall’inizio alla fine. Queste le parole del pilota Yamaha: “Non ho avuto problemi, gli altri due sono stati più veloci di me, mi servivano uno o due decimi di secondo per poter stare con loro, non potevo fare molto di più. Non posso essere contento, mi aspettavo di lottare per la vittoria, ma a volte non puoi farlo e tentare la volta successiva. Sono comunque molto contento per Dani (Pedrosa), perché ha attraversato un periodo molto difficile, e si merita questa vittoria ottenuta con grande merito“. Il pilota spagnolo ha dimostrato grande sportività nel riconoscere i meriti conseguiti da Dani Pedrosa, che ha conquistato una splendida e inattesa vittoria, scattando dall’ottavo posto. Jorge Lorenzo rimane in lotta per il mondiale, e avendo chiuso la sua gara al terzo posto, davanti a Marc Marquez, ha risucchiato qualche punticino in chiave titolo iridato al suo collega iberico.

    Lorenzo ha tenuto un bel passo per tutta la gara, ma come ammesso da lui stesso gli è mancato qualcosina per ambire ad un piazzamento più prestigioso. Ma il campionato non finisce, adesso testa al prossimo appuntamento stagionale.

    359

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuiti MotoGPGp MotoGpInterviste MotoGPJorge LorenzoMisano Adriatico MotoGPMotoGP 2017Piloti MotoGP 2017San Marino MotoGP
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI