MotoGP Misano 2017, Andrea Dovizioso: “Buone sensazioni dopo il Venerdi di prove libere”

Il pilota della Ducati è fiducioso in vista del proseguo del weekend. Dovizioso è stato tra i più veloce delle prove libere del Gran Premio di Misano della MotoGP 2017.

da , il

    MotoGP Misano 2017, Andrea Dovizioso: “Buone sensazioni dopo il Venerdi di prove libere”

    Il Venerdi di Prove libere del Gran Premio di Misano della MotoGP 2017 si è concluso con Danilo Petrucci davanti a tutti. Buona prestazione anche di Andrea Dovizioso, terzo con la sua Ducati. I due piloti italiani sono stati intervistati dopo la seconda sessione di prove libere e hanno spiegato la rispettive sensazioni in vista del proseguo del weekend.

    “Petrux” è speranzoso di conquistare la pole position nella gara romagnola, mentre “DesmoDovi” spera di partire nelle prime due file e lottare nuovamente con le Honda e Vinales per la vittoria finale. Di seguito le interviste dei due piloti italiani dopo il Venerdi di Misano. La redazione di Derapate sta seguendo la gara. CLICCA QUI per seguire il Gran Premio della MotoGP Misano 2017 con risultati e classifica LIVE in diretta web.

    Siamo abbastanza soddisfatti delle sensazioni che ho provato oggi in pista – ha spiegato Andrea Dovizioso – le condizioni della pista erano differenti rispetto a quelle di Agosto, c’era un grip diverso per via della pioggia di questa notte. Abbiamo lavorato per trovare un nuovo setup e i tempi fatti registrare sono in linea con i migliori“.

    Il pilota della Ducati è fiducioso in vista delle qualifiche di domani: “Io oggi non ho provato la nuova carena a differenza di Lorenzo, Petrucci e Pirro, ma le sensazioni che ho avuto sono state positive. Probabilmente domani mattina farò qualche giro con essa e deciderò poi se utilizzarla. Faremo delle comparazioni di dati per capire se ci possono essere dei vantaggi oppure no. L’obiettivo in qualifica sarà centrare le prime due file per poi giocarmi il podio in gara“.

    Felice anche Danilo Petrucci per essere il più veloce del Venerdi: “Sono contento e sarebbe bello fare la pole position domani. Non sarà facile, ma ci spero – ha affermato il pilota della Pramac – domani continueremo a lavorare sul setup della Ducati Desmosedici perchè non credo basti questo tempo per battere Marquez, Dovizioso e Vinales. Sopratutto le Honda sembrano molto temibili“.

    I piloti della MotoGP scenderanno in pista domani mattina alle ore 09:55 per il terzo turno di prove libere del Gran Premio di Misano della MotoGP 2017.