MotoGP Misano. Melandri sconfigge anche il dolore!

MotoGP Misano

da , il

    gresini_macio

    Fantastico Marco Melandri, un altro italiano di casa a Misano Adriatico.

    Protagonista di un brutto incidente nella giornata di ieri, il pilota ravennate si è ripreso benissimo conquistando un ottimo quarto posto nella gara di oggi, vinta da Casey Stoner, seguito dalle due Suzuki.

    Prossimo all’addio con il team di Fausto Gresini, pronto a volare sulla nuovissima GP8 per la prossima stagione, Marco ha dichiarato: “Non potevo sperare in un risultato migliore considerate le mie condizioni fisiche e la posizione di partenza. Questa mattina abbiamo fatto delle modifiche durante il warm up che non hanno dato il risultato sperato, così abbiamo lavorato ancora e sono partito con una moto che aveva un assetto ancora diverso. Dovevo farmi perdonare dal team per l’errore commesso venerdì nelle prove che ha rischiato di compromettere il risultato di questo weekend. La squadra mi ha dato una moto che funzionava bene, ugualmente la Bridgestone per le gomme. Avevo un buon feeling e questo mi ha permesso di guidare nonostante le difficoltà fisiche. Superato West, Edwards e infine Capirossi, mi sono trovato a guidare senza riferimenti davanti per quasi tutta la gara. Loris era molto vicino, ma sono rimasto concentrato per tutta la gara. Negli ultimi giri ho spinto ancora più forte per conservare il quarto posto. Questa pista è divertente ma ci sono pochi punti dove è possibile superare”.

    Bravo Marco, ancora una volta!