MotoGP Misano: Pedrosa super nelle prime libere

Lo spagnolo Daniel Pedrosa (Team Honda Repsol) fa il bello e il cattivo tempo nella prima sessione delle prove libere del Gran Premio di San Marino della classe MotoGP che si sono corse oggi pomeriggio sul circuito romagnolo di Misano Adriatico

da , il

    Pedrosa Super anche a Misano

    Lo spagnolo Daniel Pedrosa (Team Honda Repsol) fa il bello e il cattivo tempo nella prima sessione delle prove libere del Gran Premio di San Marino della classe MotoGP che si sono corse oggi pomeriggio sul circuito romagnolo di Misano Adriatico.

    In seconda posizione il suo compagno di squadra, Andrea Dovizioso. Quindi i due rider del Team Fiat Yamaha, Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, e la coppia Monster Yamaha Tech (Colin Edwards e Ben Spies) e le Ducati ufficiali di Casey Stoner e Nicky Hayden.

    Nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini lo spagnolo Dani Pedrosa ha lasciato tutti ad almeno 6 decimi e si è portato vicino al record ella pista viaggiando costantemente sotto il muro dell’1′35″: Pedrosa si conferma in grande stato di forma dopo la vittoria di Indianapolis.

    MotoGP Misano Adriatico 2010Prove Libere 1

    01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1′34.772

    02- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.612

    03- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.672

    04- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.767

    05- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.062

    06- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.120

    07- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.256

    08- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.300

    09- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.354

    10- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.505

    11- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.521

    12- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.682

    13- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.761

    14- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.944

    15- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.229

    16- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 2.925

    17- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 3.128