MotoGP Misano: Pedrosa vince, morto Tomizawa

Dani Pedrosa vince il GP di Misano dominando dalla prima all'ultima curva e non lasciando scampo agli avversari

da , il

    Dani Pedrosa vince, dominando letteralmente il Gran Premio di Misano della classe MotoGP. Il pilota della Honda chiude in solitaria davanti al connazionale Jorge Lorenzo, che limita i danni in una giornato non proprio perfetta. Sorride Valentino Rossi che, nella gara di casa, chiude al terzo posto e torna sul podio dopo due gare di astinenza. Solo alla fine della corsa viene comunicata la notizia che Shoya Tomizawa è morto dopo le complicazioni del terribile incidente avvenuto in Moto2 e che ha coinvolto, senza conseguenze, anche il nostro Alex De Angelis.

    Dani Pedrosa trionfa nel Gran Premio di Misano 2010 dominando dalla prima all’ultima curva e non lasciando scampo agli avversari. Dietro a Super Dani, giunge lo spagnolo Jorge Lorenzo e Valentino Rossi sul gradino più basso del podio.

    Lo spagnolo n. 26 parte bene, con una sua solita partenza a fionda, e macina giri veloci su giri veloci, e Lorenzo e compagnia lo vedono solo a gara finita. Andrea Dovizioso quarto.

    Terribili le notizie che giungono dall’ospedale di Riccione: Shoya Tomizawa è morto dopo essere rimasto vittima di una terribile caduta in Moto2. Il 19enne pilota giapponese, investito da Alex De Angelis e Scott Redding, è arrivato in gravissime condizioni al centro medico del circuito.

    Da qui è stato trasportato all’ospedale di Riccione, ma i traumi e le emorragie interne subite si sono rivelate fatali e alle 14:20 esala il suo ultimo respiro. Massimo rispetto e un momento di riflessione per tutti.

    Ecco l’ordine di arrivo del GP di San marino 2010:

    1 26 Dani PEDROSA SPA Honda 44’22.059

    2 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha +1.900

    3 46 Valentino Rossi ITA Yamaha +3.183

    4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Honda +6.454

    5 27 Casey STONER AUS Ducati +18.479

    6 11 Ben SPIES USA Yamaha +28.385

    7 5 Colin Edwards USA Yamaha +34.934

    8 19 Alvaro BAUTISTA SPA Suzuki +38.157

    9 40 Hector BARBERA SPA Ducati +40.943

    10 33 Marco Melandri ITA Honda +42.377

    11 41 Aleix ESPARGARO SPA Ducati +45.906

    12 7 Hiroshi AOYAMA JPN Honda +46.394

    13 14 Randy DE PUNIET FRA Honda +50.481

    14 58 Marco SIMONCELLI ITA Honda +1’23.143

    Non classificati

    36 Mika KALLIO FIN Ducati

    69 Nicky Hayden USA Ducati

    65 Loris Capirossi ITA Suzuki