MotoGP Motegi 2015, Qualifiche: Lorenzo in pole, Rossi secondo [FOTO]

MotoGP Motegi 2015, Qualifiche: Lorenzo in pole, Rossi secondo [FOTO]

MotoGP: Le Qualifiche in Diretta

da in Motegi MotoGp, MotoGP 2017, MotoGP Giappone, MotoGP Live in diretta, Qualifiche MotoGp, Risultati MotoGP
Ultimo aggiornamento: Domenica 11/10/2015 06:26

    MotoGP Motegi 2015 Qualifiche Jorge Lorenzo

    Scopriamo risultati e classifiche delle qualifiche della MotoGP Motegi 2015. altro mestiere. Le due Yamaha di Lorenzo e Rossi hanno fatto gara a sè per la pole del Gran Premio del Giappone. Alla fine la pole va al maiorchino per soli 81 millesimi su Rossi, unici due piloti sotto il muro del 44 e record della pista che apparteneva a Dovizioso demolito di 5 decimi. Marquez con il dito fratturato finisce in terza posizione davanti alle due Ducati di Dovizioso e Iannone. Lotta per la vittoria ristretta alle due Yamaha di Lorenzo e Rossi, pioggia permettendo. Crash spaventoso in FP4 per Alex De Angelis che al momento è in viaggio verso l’ospedale di Mibu, il sammarinese sta bene ma sente dolore alle gambe. Segui insieme a noi il live della gara live in diretta della MotoGP Motegi 2015

    08.17: BANDIERA A SCACCHI SUL Q2! Lorenzo in pole in 43″790 davanti a Rossi in 43″8 a 81 millesimi da Jorge. Poi Marquez, Dovizioso, Iannone, Pedrosa, Aleix Espargarò, Crutchlow, Smith, Vinales, Pol Espargarò, Redding

    08.16: 44″216 per Marquez che passa secondo e prende bandiera. 43″8 per Rossi che al momento è in pole ma sta arrivando come una iena Lorenzo. 43″790 per Lorenzo che artiglia la pole all’ultimo respiro.

    08.13: Secondo crash in questo Q2 per Smith che si stava migliorando. Rossi in ritardo su Lorenzo dopo l’errore nel T1. 44″366 per Dovizioso che passa in terza posizione. Rossi passa sul traguardo per un secondo giro lanciato. Si sta migliorando anche Marquez e ha una previsione sul terzo posto.

    08.10: 43″990 per Lorenzo che si porta in testa alla classifica con 2 decimi di vantaggio su Rossi. 4’22″ alla fine del Q2. Migliora Smith ma a 9 decimi al T3 da Lorenzo. Rientra ai box Lorenzo per un nuovo tentativo. Rossi in pista per il suo giro di lancio

    08.08: 7’39″ alla fine del Q2. Classifica attuale: Rossi, Iannone, Marquez, Pedrosa, Dovizioso, Lorenzo, Crutchlow, Smith, Aleix Espargarò, Pol Espargarò, Vinales, Redding. Giro di cambio gomme per tutti prima del secondo run. Si lancia Lorenzo per il suo tentativo. Rientra anche Pedrosa per il cambio gomme

    08.06: 44″222 per Rossi che balza in prima posizione con Lorenzo che va ai box per provare i suoi famosi 3 tentativi. 9 minuti alla fine del Q2. Al momento nuovo record della pista di Motegi

    08.04: 44″7 per Lorenzo ma Rossi fa 44″6. Iannone però li beffa tutti in 44″645. Rossi però sta viaggiando a cannone nel suo secondo giro. Crash intanto di Bradley Smith

    08.03: Lorenzo e Rossi i primi a lanciarsi con Rossi in scia al suo compagno di box e già leggermente più veloce nel T1. Rimane ancora veloce Rossi negli altri T rispetto a Jorge.

    08.00: SEMAFORO VERDE SUL Q2! 15 minuti per trovare il poleman della gara di domani. Piloti in pista per i giri di riscaldamento prima di scatenarsi con i temponi

    07.57: Piccole note tecniche dalla M1 laboratorio di Nakausga con livrea speciale. Tappo della benzina posizionato sul codone, torsiometro e avviamento direttamente dall’albero motore

    07.54: Pochissimi istanti all’inizio del Q2. Questi i piloti che ne prenderanno parte: Lorenzo, Iannone, Dovizioso, Marquez, Rossi, Pedrosa, Pol Espargarò, Crutchlow, Smith, Aleix Espargarò ai quali si aggiungono Vinales e Redding.

    07.51: BANDIERA A SCACCHI SUL Q1! Passano in Q2 diretti Vinales e Redding. Poi Bradl, Hernandez, Nakasuga, Bautista, Petrucci, Barbera, Takahashi, Laverty, Hayden, Miller, Baz, Di Meglio, Elias, Akiyoshi. A tra poco per il Q2

    07.50: Ultimi sgoccioli di Q1. 45″4 per Bradl in terza posizione con l’Aprilia.

    07.49: Redding intanto balza in testa alla classifica con Bradl in seconda posizione ma Vinales sta arrivando a cannone a riprendersi la prima posizione. 45″030 per Vinales che ritorna davanti a tutti.

    07.47: Piloti di nuovo in pista per gli ultimi giri veloci di questa prima sessione di qualifiche. Ultime chances per chi vuole provare a passare in Q2.

    07.44: 5’45″ alla fine del Q1. Classifica attuale: Vinales, Redding, Nakasuga, Bradl, Hernandez, Hayden, Takahashi, Bautista, Miller, Barbera, Petrucci, Laverty, Elias, Di Meglio, Baz, Akiyoshi. Vinale e Redding al momento passano in Q2

    07.43: 45″4 per Vinales che migliora il suo tempo e rifila 3 decimi a Redding. Giro di cambio gomme per tutti a 6’37″ dalla fine del Q1 poi via per il secondo run di giri veloci

    07.42: Vinales passa in testa con 1’45″562 e Redding fa segnare 45″7. Al momento passando Vinales e Redding in Q2 quando mancano ancora 7 minuti alla fine.

    07.40: Primi tempi cronometrati. Nakasuga in testa con Hernandez secondo, poi Hayden, Takahashi, Miller, Petrucci, Laverty, Redding, Bautista, Elias, Di Meglio, Barbera, Baz e via gli altri

    07.35: SEMAFORO VERDE SUL Q1! 15 minuti per trovare gli ultimi 2 piloti che andranno al Q2. Piloti già in pista per i primi giri di riscaldamento del primo run

    07.33: Pochissimo al via del Q1. Il cielo sul Giappone si sta rannuvolando. Ecco chi partirà dal Q1: Bradl, Barbera, Petrucci, Bautista, Nakasuga, Elias, Vinales, Redding, Miller, Laverty, Di Meglio, Akiyoshi e via gli altri

    07.29: Da Loris Capirossi arrivano le prime indicazioni sull’incidente di Alex De Angelis. Il sammarinese perde l’anteriore all’uscita della 9 e la moto va a puntare il guard rail all’esterno della curva. Il pilota è cosciente ed è sull’elicottero verso l’ospedale Dokkyo di Mibu

    07.27: BANDIERA A SCACCHI SULLE FP4! Due Yamaha davanti a tutti con Jorge Lorenzo in 45″0 e Rossi in 45″175, poi Marquez, Smith, Iannone, Pedrosa, Dovizioso, Aleix Espargarò, Vinales, Pol Espargarò i primi 10. Tra pochissimo il Q1 delle qualifiche

    07.25: Ultimi sgoccioli di FP4 con Rossi molto veloce nei primi 2 settori ma perde tanto nel T4 e chiude il suo giro in 45″469. Turno finito per Rossi che ha preso bandiera.

    07.22: 3 minuti alla fine delle FP4. Rossi è quinto adesso dietro a Iannone ed è in pista con la moto radicalmente diversa. 45″175 per Rossi che passa in seconda posizione a 175 millesimi secchi da Lorenzo.

    07.18: Parte l’elicottero con a bordo Alex De Angelis verso l’ospedale Dokkyo di Mibu per ulteriori trattamenti medici. Smith intanto scavalca Rossi e si porta in terza posizione. Rientra in pista Rossi con la seconda moto e set di gomme nuve

    07.15: Migliora Rossi che passa sul traguardo in 45″366, a 366 millesimi da Jorge Lorenzo. Lorenzo ai box dopo il suo run. 9 minuti alla fine delle FP4.

    07.12: 45″4 per Rossi che si porta in terza posizione dietro a Iannone ma Lorenzo è un martello e ripassa sul traguardo in 45″020. 13 minuti alla fine delle FP4. Classifica attuale: Lorenzo, Iannone, Rossi, Marquez, Pedrosa, Smith, Dovizioso, Aleix Espargarò, Pol Espargarò, Redding i primi 10. De Angelis viene trasportato in elicottero in ospedale.

    07.10: 45″178 per Jorge Lorenzo con Rossi che risale in sesta posizione. Da Sky analizzano la guida fluida di Jorge Lorenzo nella staccata dopo il rettilineo opposto a quello dei box.

    07.07: Riaperta la pit lane. FP4 che possono riprendere con 18 minuti ancora alla fine del turno. Piloti di nuovo in pista per il secondo run

    07.03: La pit lane riaprirà tra poco. Intanto è arrivata nel paddock l’ambulanza con a bordo Alex De Angelis dopo lo spaventoso incidente tra la curva 9 e 10. Passaggio al centro medico prima di essere trasferito in ospedale

    06.58: Viene caricato adesso sull’ambulanza Alex De Angelis. Di prassi dovrebbe passare dal centro medico prima di essere eventualmente trasferito in ospedale. La buona notizia è che sta bene e ha detto qualche parola.

    06.54: Sandro Donato Grosso di Sky ci fa sapere che Alex De Angelis verrà portato in elicottero all’ospedale di Tokyo. Intanto sono sempre all’opera i marshall attorno al sammarinese. Già pronto l’elicottero che trasferirà Alex a Tokyp.

    06.50: Continuano i marshall a lavorare nella zona dell’incidente di De Angelis per trasportare il pilota al centro medico per gli accertamenti

    06.48: Ricapitoliamo nel frattempo la classifica di queste FP4. Lorenzo, Iannone, Marquez, Pedrosa, Smith, Aleix Espargarò, Dovizioso, Redding, Pol Espargarò, Rossi, Vinales, Petrucci, Crutchlow, Miller, Bradl, Di Meglio, Hayden, Nakasuga, Hernandez, Takahashi, Laverty e via via gli altri

    06.44: Buonissima notizia. Alex De Angelis è conscio e respira. Verrà portato al Centro Medico del tracciato per ulteriori accertamenti.

    06.40: BANDIERA ROSSA! Turno sospeso a 20 minuti dalla fine per un brutto incidente di Alex De Angelis. Moto completamente disintegrata e pilota per terra accanto alla moto.

    06.38: Cambia la testa della classifica. Iannone davanti a tutti in 45″2 poi Pedrosa e Marquez. Lorenzo scala in quinta posizione ma sta facendo un giro velocissimo per riportarsi davanti. 45″0 per Lorenzo che si riporta davanti, 45″4 per Marquez.

    06.35: Primi tempi cronometrati. Aleix Espargarò per ora in testa ma sta arrivando l’uragano Jorge Lorenzo. 45″6 per il maiorchino davanti a Marquez. Rossi passa quinto con 46″2 a 5 decimi dal compagno di box

    06.30: SEMAFORO VERDE SULLE FP4! 30 minuti supplementari per i piloti per trovare il set up ideale per le qualifiche e la gara di domani. Piloti in pista per i primi giri di riscaldamento. Ultimo ad entrare in pista Jorge Lorenzo. Allenamento sul cambio moto per Valentino Rossi. Caschi speciali per i piloti Honda Marquez e Pedrosa nella gara di casa di Honda

    06.28: Pochi istanti al semaforo verde sulle FP4. Nuove alette sulle Ducati GP15 di Dovizioso e Iannone per aiutare la stabilità in accelerazione

    06.35: Intanto che inizia la Fp4, date un’occhiata al quiz di Derapate.it su Motegi!

    06.30: Cosa possiamo aspettarci da queste qualifiche? Jorge Lorenzo sarà ancora mattatore assoluto? Valentino Rossi potrà avvicinarsi al suo compagno di squadra? Chi potrà essere la sorpresa?

    06.25: Come sono andate le prove libere 3? Ecco il nostro recap.

    1742

    PIÙ POPOLARI