MotoGP Motegi 2016, Marc Marquez: “Sono molto contento per il secondo posto”

MotoGP Motegi 2016, Marc Marquez: “Sono molto contento per il secondo posto”
da in Interviste MotoGP, Jorge Lorenzo, Marc Marquez, Motegi MotoGp, MotoGP 2017, MotoGP Giappone
Ultimo aggiornamento:
    MotoGP Motegi 2016, Marc Marquez: “Sono molto contento per il secondo posto”

    Le qualifiche della MotoGP Motegi 2016 si sono concluse con la pole position di Valentino Rossi. Il pilota della Yamaha è riuscito a beffare, grazie ad un grande giro, Marc Marquez. Lo spagnolo è parso comunque sorridente e contento per il risultato ottenuto in qualifica. In prima fila anche Jorge Lorenzo che, dopo un pericoloso high-side nelle FP3, è riuscito a riprendersi e centrare un ottimo terzo posto. Ecco le interviste dei due piloti spagnoli nel parco chiuso della MotoGP. La redazione di Derapate sta seguendo LIVE la gara. CLICCA QUI PER LA DIRETTA!

    Marc Marquez ci ha provato e sembrava ormai ad un passo dalla conquista della pole position. Poi il giro fantastico di Rossi ha vanificato il tentativo dello spagnolo. Il leader del campionato è arrivato comunque sorridente davanti alle telecamere internazionali: “Devo dire che sono molto contento di partire in seconda posizione. Sinceramente all’inizio del weekend non pensavo di aver lo stesso passo delle Yamaha – ha spiegato lo spagnolo – Ci ho provato ma ho fatto due errorini alla curva 6 e 11 che non mi hanno permesso di superare Valentino Rossi. Nell’ultimo tentativo ho preso la bandiera gialla per la caduta di Crutchlow e non ho potuto spingere al massimo”. Il leader del campionato non è preoccupato in ottica-gara: “Abbiamo lavorato bene e penso di aver un buon passo per lottare con Rossi e Lorenzo domani – ha concluso il pilota di Cervera – Le due Yamaha hanno forse qualcosa in più ma su questo tracciato sono forti ed è importante essere li con loro”. In prima fila, insieme ai due rivali per il titolo, ci sarà anche Jorge Lorenzo.

    Lo spagnolo, dopo la pericolosa caduta nelle FP3, sembrava destinato a saltare il Gran Premio: “Mi sono preoccupato perchè ho fatto una brutta caduta. Sentivo male al gomito e alla caviglia sinistra – ha spiegato il campione del mondo in carica – siamo andati a fare dei controlli e per fortuna non avevo nulla di rotto. Sono tornato in pista e non mi aspettavo di conquistare la prima fila. Domani sarà difficile perchè con gli antidolorifici sono stato abbastanza bene, ma la gara è lunga e potrei soffrire nella parte finale del GP”.

    422

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Interviste MotoGPJorge LorenzoMarc MarquezMotegi MotoGpMotoGP 2017MotoGP Giappone