MotoGP Motegi. Capirossi: Stoner Complimenti, ma oggi ho vinto io!

MotoGP Motegi

da , il

    loris capirossi motegi

    Qualche giorno fa, parlando della gara di Motegi e di Loris Capirossi, avevamo messo la stessa foto di adesso.

    Premonizione?

    Il Titolo Mondiale è stato vinto da Casey Stoner, brutto anatroccolo trasformatosi da RollingStoner in BaStoner nell’arco di un solo anno.

    Perfetto.

    Ma la giornata di oggi segna un altro grande ritorno alla vittoria, quello di Loris Capirossi, il pilota uscente Ducati.

    Una vittoria sudata e meritatissima, che non servirà purtroppo, a confermare il Campione italiano a Borgo Panigale.

    A fine gara, queste le sue parole:

    Questo fine settimana abbiamo faticato tantissimo e solo ieri siamo riusciti a trovare un set up migliore. Quando questa mattina mi sono svegliato e ho visto che pioveva mi sono detto: “Wow, sarà una giornata dura”. Non sapevamo bene che gomme usare quindi abbiamo cominciato con pneumatici da pioggia, medi. I primi giri sono stati difficili quindi ho deciso di rientrare molto presto. La mia tattica è stata di sicuro la migliore perché mi ha permesso di vincere qui per la terza volta consecutiva. E’ un bel momento per me. E’ un grande giorno anche per Casey, per la Ducati e per il team. Voglio fare le congratulazioni a Casey, è un pilota fortissimo e io sono davvero contento per lui.

    In bocca al lupo, Loris, per la tua nuova avventura!