MotoGP Mugello 2012: prove libere 2 ancora a Lorenzo

da , il

    Moto GP Mugello 2012   Il Venerdi prima della gara

    AP/LaPresse

    Dopo il primo turno di questa mattina, dove il più veloce è stato Jorge Lorenzo, l’unico ad avvicinarsi al muro dell’1’48, il secondo turno di prove libere della MotoGP vede imporsi ancora il maiorchino che riesce stampare subito il giro che gli varrà la pole virtuale fino alla fine del turno già al quarto passaggio.

    A 27 minuti dalla fine del turno, la sessione viene interrotta per permettere ai commissari di pulire la pista visto che dopo la caduta di Barbera alla Casanova-Savelli la traiettoria si è riempita di ghiaia e detriti che non permettevano ai piloti di girare in sicurezza; dopo una breve pausa di 5 minuti, giusto il tempo di ripulire la pista, la sessione è ripresa normalmente.

    Dopo questa breve interruzione il turno è proseguito normalmente con uno Stoner ancora in difficoltà (autore anche di una scorrettezza dei confronti di Petrucci, chiudendo il pilota italiano verso l’esterno e impedendogli di fare la normale traiettoria) che chiude in sesta posizione a 4 decimi dal compagno di squadra. Sorprendentemente nelle prima 4 posizioni troviamo due Ducati, quella di Hayden e Barbera che hanno raggiunto questa posizione anche grazie alla gomma morbida montata sul finale del turno, mentre Valentino Rossi chiude in nona posizione. Bisogna però considerare che l’italiano non ha però montato gomme morbide e fino a quel momento le 3 Ducati erano tutte vicine.

    Ecco ora tutti i tempi di queste seconde prove libere:

    1 Jorge LORENZO Yamaha Factory Racing 1’48.076

    2 Dani PEDROSA Repsol Honda Team 1’48.107

    3 Nicky HAYDEN Ducati Team 1’48.157

    4 Hector BARBERA Pramac Racing Team 1’48.254

    5 Andrea DOVIZIOSO Monster Yamaha Tech 3 1’48.308

    6 Casey STONER Repsol Honda Team 1’48.527

    7 Ben SPIES Yamaha Factory Racing 1’48.540

    8 Cal CRUTCHLOW Monster Yamaha Tech 3 1’48.650

    9 Valentino ROSSI Ducati Team 1’49.017

    10 Stefan BRADL LCR Honda MotoGP 1’49.022

    11 Alvaro BAUTISTA San Carlo Honda Gresini 1’49.208

    12 Aleix ESPARGARO Power Electronics Aspar 1’50.015

    13 Randy DE PUNIET Power Electronics Aspar 1’50.269

    14 Michele PIRRO San Carlo Honda Gresini 1’51.130

    15 Yonny HERNANDEZ Avintia Blusens 1’51.322

    16 Mattia PASINI Speed Master 1’51.384

    17 Colin EDWARDS NGM Mobile Forward Racing 1’51.857

    18 James ELLISON Paul Bird Motorsport 1’51.966

    19 Danilo PETRUCCI Came IodaRacing Project 1’52.109

    20 Ivan SILVA Avintia Blusens 1’52.558