MotoGP Mugello 2014: domenica si corre la gara, ma il Mondiale è già finito?

MotoGP Mugello 2014: domenica si corre la gara, ma il Mondiale è già finito?

Nuovo editoriale di Derapate

da in GP Italia MotoGP, MotoGP 2017, Mugello MotoGP
Ultimo aggiornamento:

    MotoGP Mugello 2014 gran premio d'italia

    Dopo la SBK a Imola tornano le due ruote in Italia con il weekend del Mugello della MotoGP 2014. Il gran Premio d’italia è pronto a partire venerdi con le prime prove libere, sempre in diretta live su Derapate.it. Ma la domanda è: che gara ci si aspetta? Che cosa vedremo al Mugello? Domande assolutamente lecite, dato che il gran premio, e il mondiale stesso, sembrano completamente a senso unico, con un superbo pilota a comandare. Marc Marquez non ha rivali per ora, e neanche domenica, nonostante il weekend dello scorso anno non felice, avrà problemi a stare davanti a tutti, a meno di clamorose cadute o rotture. La lotta sarà solo e soltanto per chi arriva secondo. Ma vediamo insieme cosa ne pensa la nostra redazione sportiva. PER IL LIVE DELLE QUALIFICHE DAL MUGELLO, CLICCARE QUI!

    [sondaggio id="441"]

    GAME SET AND MATCH

    Game, set and match per Marq Marquez… La gara di Le Mans mette la definitiva parola fine sul Mondiale 2014 perché se Marquez sbaglia in partenza, finisce decimo e poi ci mette solo 13 giri a tornare davanti a tutti, qualcosa vorrà pure dire. L’unico a finire con l’onore delle armi è Valentino Rossi, mentre Pedrosa e Lorenzo sono non pervenuti. Molto bella la lotta tra Bautista e Pol Espargaro per il podio. Speriamo che con Bradl, Smith e le Ducati ce ne siano molti altri di duelli così per le piazze d’onore.

    MARCO MOTTA: Twitter @marcomotta81, Facebook, Google +

    MARQUEZ CORRE IN UN CAMPIONATO A PARTE

    Dopo cinque gran premi, nella tabella pole position e in quella del vincitore, compare solo un nome: Marc Marquez. Lo spagnolo sta facendo un campionato a parte rispetto agli avversari, infrangendo record su record. Se dovesse continuare cosi, la stagione 2014 potrebbe finire molto presto.

    Marquez l’anno scorso è stato la sorpresa, quest’anno è la certezza. Bisogna anche guardare l’altra faccia della medaglia. Gli avversari finora sono poca cosa. Lorenzo non digerisce questa nuova Yamaha, Pedrosa non ha probabilmente la stoffa per imporsi nella classe regina e Rossi ci prova e ci crede, ma gli manca il guizzo dei giorni migliori. Insomma Marquez sembra aver la strada spianata verso il bis mondiale.

    LUCA VANNI: Twitter @lucavnu, Facebook, Google +.

    DOVE PUO’ ARRIVARE QUESTO MARC MARQUEZ?

    MotoGP Mugello 2014, highlights 2013

    Valentino Rossi, con la sua solita ironia che lo ha reso celebre, ha detto che non può vincerle tutte. Fare 18 successi in stagione è un risultato a dir poco utopico, ma nulla sembra poter fermare lo spagnolo in questo momento. Le Yamaha comunque ne hanno di meno, il compagno di box è tutt’altro che a livello del campione del mondo in carica e Marc Marquez non sembra neanche più incline a quegli errori, pochi, che aveva commesso la scorsa stagione. Al Mugello l’anno scorso è stato uno dei weekend più difficili della stagione del “Cabroncito”, ora si torna in Toscana, vedremo se Marc sbaraglierà la concorrenza come ha fatto in questi ultimi GP.

    FABIO PSOROULAS, Twitter: @fabiopso, Google+, Facebook

    661

    #ThisForSIC58
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GP Italia MotoGPMotoGP 2017Mugello MotoGP
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI