MotoGP Mugello 2014, gara: Marquez suona la sesta [FOTO e VIDEO]

MotoGP Mugello 2014, gara in diretta della classe regina per il Gran Premio d'Italia 2014 sul circuito toscano

da , il

    Che spettacolo! Una gara per nulla scontata nonostante le premesse lo facessero capire con la pole di ieri di Marquez. Lo spagnolo se l’è dovuta sudare fino all’ultimo giro la 6^ vittoria di fila dopo una epica battaglia con Jorge Lorenzo. Duello pazzesco tra Marquez e Lorenzo che ha fatto impazzire il pubblico per la quantità di sorpassi. Enorme gara anche per Valentino Rossi che da 10° recupera fino alla 3^ posizione finale e chiude con il 151° podio in classe regina. Quarto posto per Dani Pedrosa davanti a Iannone e Pol Espargarò.

    In classifica generale Marquez è sempre primo davanti a Valentino Rossi e Dani Pedrosa.

    BANDIERA A SCACCHI: Marc Marquez vince anche il Gran Premio d’Italia ed è la 6^ vittoria consecutiva. Secondo posto per un enorme Jorge Lorenzo e terzo posto per il monumento Valentino Rossi. Quarto Pedrosa davanti a Iannone.

    ULTIMO GIRO: Marquez passa Lorenzo alla San Donato ma Lorenzo non molla e cerca tutte le vie per passare Marquez ma il pilota Honda chiude tutte le porte e passa per primo sul traguardo seguito da Lorenzo e poi Rossi.

    GRIO 20: Marquez ripassa di cattiveria ma Lorenzo a Correntaio approfitta di un piccolo errore di Marquez. Rossi recupera ancora mezzo secondo ma ormai la gara è al termine

    GIRO 19: Ancora Lorenzo cattivo che difende la sua prima posizione da Marquez. Rossi recupera ancora qualcosa ma è lontano.

    GIRO 18: Lorenzo di cattiveria difende la sua prima posizione mentre Rossi ha girato 3 decimi più veloce di Marquez. Il pilota di Tavullia non vuole mollare anche se mancano solo 5 giri per recuperare.

    GIRO 17: Sorpasso e controsorpasso tra Lorenzo e Marquez con il maiorchino che vuole fortemente vincere la gara e chiudere la striscia di Marquez. Rossi è a 2″5 da Marquez

    GIRO 15: Rossi molla e si accontenta del podio con il distacco da Lorenzo che sale a 2″1. Marquez stuzzica Lorenzo ed è vicino al maiorchino

    GIRO 14: 1’48″2 di Lorenzo contro il 1’48″6 di Rossi e distacco di Rossi che sale a 1″9. Lorenzo è un martello nonostante la pressione di Marquez dietro

    GIRO 13: A 10 giri dalla fine la classifica recita: Lorenzo-Marquez-Rossi, poi Pedrosa e Iannone seguiti da Pol Espargarò e Andrea Dovizioso. Un pò più lontano Bautista.

    GIRO 12: Rossi ha girato 3 decimi più veloce di Lorenzo e 2 decimi più veloce di Marquez e ora è a 1″4 dalla Honda 93. Iannone ripassa Pedrosa alla San Donato e si riprende la quarta posizione

    GIRO 11: Il distacco di Rossi da Marquez fa da elastico ma è sempre lì e non cede. Un bel terzetto quello composto da Pedrosa-Iannone-Pol Espargarò seguito da Dovizioso.

    GIRO 9: Rossi è a 1″3 da Marquez e perde sempre 2 decimi nel T4 ma è comunque lì con Lorenzo e Marquez. Gran sorpasso di Pedrosa su Iannone alla Casanova-Savelli

    GIRO 7: Lorenzo e Marquez sempre insieme con Rossi che cerca di recuperare il gap dai due. Iannone è solitario al quarto posto mentre Pedrosa ha passato sia Dovizioso che Pol Espargarò

    GIRO 6: La classifica al momento recita: Lorenzo-Marquez-Rossi poi Iannone da solo, seguono Pol Espargarò-Pedrosa-Dovizioso

    GIRO 5: Marquez si è attaccato a Lorenzo e i due girano sullo stesso ritmo mentre Rossi cerca di recuperare il gap da Marquez

    GIRO 4: Rossi passa Iannone alla Luco-Poggio Secco ed è terzo. Caduti Crutchlow e Bradl. Per il tedesco weekend sfortunato con tante cadute. Incolpevole Bradl che viene centrato dalla moto di Crutchlow

    GIRO 3: Battaglia tra Iannone e Marquez che si scambiano le posizioni favorendo il recupero di Rossi che ora è attaccato a Iannone. Fuori Bradley Smith

    GIRO 2: Lorenzo scappa via seguito da Iannone, Marquez e Dovizioso poi Rossi davanti a Pol Espargarò. Rossi salta Dovizioso ed è quarto

    PARTENZA: Partito a cannone Andrea Iannone che brucia Marquez e si porta in testa alla San Donato seguito da Lorenzo e Marquez. Lorenzo passa Iannone ed è primo. Ottima partenza anche per Rossi che è già a ridosso dei primi

    13.55: Tutte le moto factory con gomme medie al posteriore, Iannone opta per la soft. All’anteriore gomma media per tutti

    13.49: Dalle parole di Silvano Galbusera si viene a sapere che Valentino Rossi ha avuto problemi al cambio con le marce che non entravano

    13.45: Ecco come il Dottore scenderà in pista quest’oggi. Che ne pensate del nuovo casco di Valentino Rossi?

    13.40: Marc Marquez partirà dalla pole position, pronto ad ottenere la sesta vittoria in sei gare nella stagione MotoGP 2014. Chi potrà batterlo? Penso proprio nessuno.

    13.35: I riders si iniziano a schierare in pista al Mugello, mentre batte un fantastico sole e fa molto caldo.

    13.30: Buongiorno a tutti da Marco PEZZONI e benvenuti al Gran Premio d’Italia al Mugello.

    #ThisForSIC58