MotoGP Mugello 2014, prove libere 3: Pedrosa il più veloce, Rossi 6° [FOTO e VIDEO]

Mugello 2014: La terza sessione di prove libere ha visto volare in testa Dani Pedrosa

da , il

    Pedrosa

    Nella terza sessione delle prove libere del Gran Premio d’Italia è stato Dani Pedrosa il più veloce di tutti. Lo spagnolo con un ottimo giri do 1.47.754 ha superato al foto-finish il compagno di box, Marc Marquez. Dietro alle due Honda c’è la Ducati di Andrea Dovizioso. Il pilota italiano proverà a fare una buona qualifica per partire nella prima fila del Gran Premio del Mugello di domani. Rossi dopo una buona partenza si è dovuto accontentare del sesto posto dietro a Lorenzo e Smith. Il pesarese è a +0.401 dal leader delle prove libere. Aleix Espargarò, Bautista e Michele Pirro dovranno partire dalla Q1. Ora appuntamento a questo pomeriggio quando la nostra redazione seguirà per Voi, LIVE in diretta web le qualifiche del Mugello 2014. PER IL LIVE DELLE QUALIFICHE DAL MUGELLO, CLICCARE QUI!

    Ecco i risultati delle Prove libere 3:

    1PEDROSA D.Repsol Honda Team1:47.754

    2MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.261

    3DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.263

    4LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP+0.274

    5SMITH B.Monster Yamaha Tech 3+0.388

    6ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP+0.401

    7CRUTCHLOW C.Ducati Team+0.521

    8ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3+0.619

    9BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.662

    10IANNONE A.Pramac Racing+0.681

    11ESPARGARO A.NGM Forward Racing+0.742

    12BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.885

    13PIRRO M.Ducati Team+1.239

    10.43: Nessun pilota si migliora ed è quindi Pedrosa il più veloce delle prove libere 3.

    10.39: Migliora anche Dovizioso che è terzo. Sventola la bandiera a scacchi. I piloti sfrutteranno l’ultimo giro a disposizione.

    10.37: Dani Pedrosa balza in testa scendendo sotto il muro del 1:48!

    10.35: Ottimi giri di Rossi, Lorenzo ed Espargarò che si piazzano al secondo, terzo e quarto posto. Marquez è però ancora davanti a tutti.

    10.32: Chi in questo momento è a rischio Q2 sono Smith e Aleix Espargarò. Anche la Ducati di Cal Crutchlow deve migliorarsi perchè attualmente ha il decimo posto nella combinata.

    10.30: Mancano 10 minuti alla fine della sessione. I riders scenderanno in pista per provare a migliorare i propri tempi della combinata in vista delle qualifiche di questo pomeriggio.

    10.22: I piloti non si migliorano e resta sempre lo spagnolo Marquez davanti a tutti.

    10.19: Marc Marquez rientra in pista e fa 1:48.378. Grazie a 32 millesimi di secondo, è lui il nuovo leader di questa sessione.

    10.11: La maggior parte dei piloti è ferma ai box. Ecco i tempi di giornata:

    1.ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP1:48.410

    2.IANNONE A.Pramac Racing+0.025

    3.MARQUEZ M.Repsol Honda Team+0.142

    4.BRADL S.LCR Honda MotoGP+0.237

    5.PEDROSA D.Repsol Honda Team+0.376

    6.LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP+0.487

    7.DOVIZIOSO A.Ducati Team+0.527

    8.ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3+0.651

    9.BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini+0.762

    10.ESPARGARO A.NGM Forward Racing+0.876

    11.CRUTCHLOW C.Ducati Team+1.064

    12.PIRRO M.Ducati Team+1.579

    13.EDWARDS C.NGM Forward Racing+1.689

    10.07: Valentino Rossi scala la classifica e si piazza in prima posizione. Il suo tempo di 1:48.410 è il migliore di giornata.

    10.01: Dopo la prima tornata di giri, le prime cinque posizioni sono cosi suddivise:

    1. Marquez

    2. Bautista

    3. P. Espargarò

    4. Iannone

    5. Bradl

    09.55: Semaforo verde! Aperta la pit-lane su questa sessione di prove libere 3. I piloti cercheranno di qualificarsi direttamente alla Q2 di pomeriggio.

    09.50: Nicky Hayden non parteciperà nè alle sessioni di oggi, nè alla gara di domani. Il suo polso è troppo dolorante e verrà probabilmente operato prossimamente.

    09.40: La giornata di ieri non è stata molto sfruttata dai piloti per via di una pioggia che scendeva ad intermittenza. Per questo motivo i top-driver hanno deciso di non sfruttare il pomeriggio del venerdi per non rischiare nulla. Ora proveranno a recuperare il tempo perduto con giri veloci e dei long run.

    09.30: Ecco qui LIVE in diretta web dal circuito del Mugello. Sono Luca Vanni e seguirò per voi l’intera sessione con aggiornamenti sui giri veloci e su tutto ciò che accade sulla pista italiana.

    #ThisForSIC58