MotoGP Mugello 2014, Valentino Rossi: “abbiamo un buon set-up” [FOTO e VIDEO]

Mugello 2014: dopo il venerdi di prove libere il più veloce è stato Marquez davanti a Valentino Rossi

da , il

    Domenica si disputerà la sesta prova della Moto GP 2014. Finora il re indiscusso del campionato è stato Marc Marquez. Lo spagnolo con la sua Honda è riuscito a conquistare cinque vittorie in altrettante gare. Il campione del mondo in carica è risultato il più veloce nei primi test del Mugello. Dietro di lui c’è però Valentino Rossi. Il pesarese è stato per lungo tempo davanti a tutti e sembra possa aver le carte in regola per dare fastidio allo scatenato Marquez. Il pubblico accorso già numeroso nella giornata di Venerdì, sarà entusiasta di questo possibile duello tra i due campionissimi delle deu ruote. Ecco le dichiarazioni post prove libere dei riders della Moto Gp. PER IL LIVE DELLE QUALIFICHE DAL MUGELLO, CLICCARE QUI!

    Partiamo proprio dal pilota di casa, Valentino Rossi. Il numero 46 della Yamaha che festeggerà il 300°esimo gran premio della carriera ha analizzato il suo Venerdi di prove: “Questa mattina abbiamo trovato un set-up abbastanza buono e mi sono sentito a mio agio sulla moto; sono già piuttosto veloce. Mi spiace molto per la pioggia del pomeriggio che ha condizionato lo spettacolo per i tifosi a bordo pista. Volevamo provare qualcosa di importante da provare questo pomeriggio ma non è stato possibile. Abbiamo sprecato solo del tempo e ci dispiace.”

    Chi è sembrato più in palla del solito è stato Jorge Lorenzo, quinto a sei decimi da Marquez. Lo spagnolo della Yamaha ha cosi commentato il suo Venerdi:” “La pioggerillina del pomeriggio ci ha fatto impedire di usare le slick e le rain erano troppo per queste condizioni. Questa mattina è andata bene: mi sento meglio fisicamente e anche più forte sulla moto. E’ solo un po’ più nervosa rispetto allo scorso anno, quindi stiamo cercando di migliorare l’elettronica per rendere la moto più docile e più facile da guidare.”

    Chi invece se la ride come sempre è il pilota che sta monopolizzando il 2014 ovvero Marc Marquez. Anche nella sesta tappa il suo obiettivo sarà quello di vincere per infrangere altri record.” Stamattina ero dubbioso dopo le difficoltà riscontrate la passata stagione. Oggi, con maggiore esperienza, ho visto che le cose sono completamente cambiate e sono felice. La mattinata è andata bene e il feeling con la moto è stato buono, ma nel pomeriggio non siamo potuti uscire perché la pioggia andava e veniva. Mi sono sentito molto a mio agio sulla moto e io mi sento più sicuro dei miei mezzi. Speriamo di continuare a migliorare anche domani e conquistare altri punti importanti.”

    Infine lo scontento Dani Pedrosa, solo undicesimo e sempre alla ricerca di sè stesso in questo 2014: “Oggi siamo solo riusciti a completare qualche giro in mattinata, giri nei quali non mi sono trovato perfettamente a mio agio. La pioggia mi ha fatto sprecare il pomeriggio e confido di migliorarmi domani per tornare a girare veloce.